Seguici su

Serie A

Sampdoria, Romei: “Fiducia in Giampaolo, pensiamo sia l’allenatore giusto”

L’avvocato Romei, braccio destro del presidente Ferrero, ha parlato ai microfoni di Telenord di diversi argomenti che riguardano la Sampdoria. Ecco le sue dichiarazioni: “Il presidente ha sempre difeso Giampaolo, da parte nostra c’è sempre stata difesa di Giampaolo. Penso che una società che cambia un allenatore lo fa quando vede che la squadra non lo segue più: non è il nostro caso. sono andati via tre giocatori importanti, ma uno aveva avuto una presenza non significativa in termini di gare giocate, Correa. Soriano era stato criticato tantissimo e lui riteneva di aver concluso la sua esperienza alla Samp. Rispetto a questi due giocatori sono arrivati Cigarini, affidabile e Torreira, una scommessa. Poi abbiamo preso Praet, che era voluto da mezza europa, e Bruno Fernandes. Cassano? A gennaio vedremo, al momento non ci sono novità. Le voci di vendita della Sampdoria ad un gruppo americano non sono nulla di concreto. Ci sono stati contatti, ma sono stati toccati argomenti di linea generale”.


Infine l’avvocato ha parlato anche del derby di sabato e del possibile arrivo di Pradé: “Sabato i ragazzi devono scendere in campo per onorare la maglia. La partita a Marassi è qualcosa di incredibile: quello che vedo fare dai ragazzi in gradinata fa sentire in difetto, i tifosi sono eccezionali. 

Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Serie A