Seguici su

Serie A

Al Chievo manca la vittoria da tre turni, ma la classifica sorride ai gialloblù

Il Chievo è partito a tutto gas, 15 punti (-3) dalla zona Europa League, ma da tre turni i gialloblù

non trovano la strada della vittoria. 

Sconfitta contro il Milan, poi il pareggio contro Empoli e Bologna, due punti contro formazioni (esclusa la squadra di Montella), con le quali gli uomini di Maran avrebbero potuto fare di più. 
La classifica continua a sorridere per il Chievo, 15 punti al pari di Genoa e Torino. 
Domenica alle 15 match: il Chievo è di scena a Crotone, partita giusta per ritrovare la vittoria ed il morale.
Da quando nel 2001 i calciofili hanno conosciuto la favola del Chievo, si è spesso sentito attribuire il nome di “grande” tra le piccole.
In effetti è così, i clivensi hanno sempre avuto una politica societaria incentrata sui giocatori 
a basso costo che durante le stagione hanno dimostrato grande adattamento al campionato
maggiore.
Il Chievo ogni anno riesce sempre a ribaltare i pronostici, spesso con le avversarie di alto rango è sempre l’insidia che non regala punti sul campo: alla fine di ogni stagione la salvezza
arriva con molto anticipo, riuscendo a volte a trovarsi a ridosso delle zone alte della classifica.

Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Pubblicità Fantacalcio Fantardore 2020-21
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Serie A