Seguici su

Serie A

Inter, De Boer: “Battiamo la Sampdoria per dare continuità alla vittoria di mercoledì”

Conferenza stampa per Frank De Boer che ha parlato del prossimo match con la Sampdoria ma anche del momento generale che sta attraversando la sua squadra.

“E’ importante che tutto l’ambiente sia in sintonia per il progetto che vogliamo realizzare. Sono contento di questa filosofia che sta adottando la società.


Brozovic? Ha capito di aver sbagliato, ha chiesto scusa e ha reagito bene. Ora è a piena disposizione del gruppo e sarà un’arma in più per noi. Tutti i giocatori sono importanti e hanno le stesse possibilità.

Kondogbia? Dopo le difficoltà iniziali sta crescendo, ma deve continuare a migliorare. Ha avuto un piccolo problema fisico e non sarà convocato per domani.

La partita con la Sampdoria? Voglio vedere lo stesso atteggiamento della scorsa partita con il Torino, dove abbiamo fatto una prestazione molto soddisfacente. Invece con l’Atalanta la squadra non mi è piaciuta perchè non ha sviluppato in campo quello che ho detto in settimana e mi sono arrabbiato molto. Dobbiamo stare sempre uniti e giocare tutte le partite con la stessa intensità e la stessa disciplina.

Joao Mario? E’ un giocatore offensivo che però gioca molto per la squadra, rivelandosi importante dal punto di vista tattico. La sua prestazione con il Torino è stata molto buona.

Medel? E’ un ragazzo che dà sempre il 100% in campo non risparmiandosi mai.

Le voci sul mio futuro? Non ci penso, il mio compito è lavorare e fare del mio meglio qui aiutando a far crescere questi ragazzi.

Eder o Perisic? Io considero diversi fattori quando faccio una determinata scelta. Inoltre in settimana abbiamo giocato contro il Torino, quindi dovrò valutare soprattutto la condizione fisica dei ragazzi. Al momento però Eder sta dando qualcosa in più.

Un voto fin qui? 6,5. Ci sono stati alti e bassi ma già vedo dei netti miglioramenti rispetto al passato. L’obiettivo è portare questo 6,5 ad un 7.

Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Pubblicità Fantacalcio Fantardore 2020-21
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Serie A