Seguici su

Serie A

Juventus, Allegri: “Complimenti al Milan. Domani Chiellini e Pjaca out”

Massimiliano Allegri torna a San Siro per sfidare il suo passato. Dopo le vittorie importanti contro l’Udinese in campionato e il Lione in Champions League, gli uomini di Allegri ritornano al San Siro dove finora hanno rimediato l’unica sconfitta stagionale.

Queste le dichiarazioni del tecnico bianconero in conferenza stampa:
MILAN – “Faccio prima di tutto i complimenti al Milan, che sta facendo un ottimo campionato. Ha ottimi giovani, che saranno il futuro della Nazionale Italiana. Domani sarà una partita molto equilibrata. Dovremmo stare attenti perché loro sono giovani ed hanno entusiasmo, quindi bisognerà fare una prestazione importante con tecnica e testa”.
INFORTUNATI – “L’unico che potremmo recuperare è
Mandzukic. Chiellini non sarà convocato anche se sta bene e
dovrebbe essere a disposizione per mercoledì. Marchisio
verrà convocato, ha fatto 60 minuti mercoledì nell’amichevole, è venuto
avanti di condizione, quindi dovremmo essere vicino al rientro. Rugani
ieri si è allenato in gruppo, ma sarà da valutare”.
LIONE – “La squadra ha fatto bene nei primi 10 minuti, gestendo molto bene la
palla, con una buona velocità, contro una squadra come il Lione che era
dietro la linea della palla, molto stretti, quindi trovavamo delle
difficoltà. In quelle situazioni bisognava continuare a martellarli ai
fianchi, per cercare poi di trovare una soluzione offensiva per poi
sbloccare la partita. In determinate partite bisogna avere pazienza, altrimenti ci esponiamo a contropiedi e sprechiamo energie inutili”.

PJANIC – “La stagione di Pjanic è buona ma deve
migliorare. E’ stato decisivo, perchè se guardiamo i numeri di Pjanic, ha fatto tre gol se non
sbaglio e diversi assist, quindi risulta sempre in giocatore decisivo”.

KEAN – “Dato che ho incertenzza su chi giocherà davanti, Kean potrebbe giocare uno spezzone di partita domani”.

Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Pubblicità Fantacalcio Fantardore 2020-21
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Serie A