Seguici su

Serie A

Roma, Spalletti: “Florenzi grande perdita. Rudiger è pronto”

Alla vigilia del match contro l’Empoli Spalletti ha parlato nella conferenza stampa di rito. Spalletti ha parlato del match di domani, di alcuni calciatori, di Florenzi, della lotta scudetto e della Roma in generale.

Sulla partita contro l’Empoli: “Martusciello è il miglior allenatore che gli azzurri potevano avere.
L’ho allenato, era fortissimo e vive all’interno dell’Empoli da tanti
anni. Sono stati sfortunati nelle ultime uscite. Domani sarà difficilissimo, i nostri avversari daranno sempre il massimo e faranno di tutto per salvarsi. Ho quattro giocatori in forma e in rampa di lancio. Strootman, Paredes,
De Rossi e Nainggolan possono giocare tutti, ancora non ho deciso.”

Sulla situazione generale della Roma: “A volte abbiamo sbalzi di temperature che non ti aspetti. Venditti ha
detto’quando pensi sia finita è lì che ricomincia la salita’: ecco, noi
siamo questi. Adesso siamo in condizione. La squadra vuole fare qualcosa di diverso e questo è un segnale importante.”

Sulla lotta scudetto: “Tutte le società di Serie A hanno rose molto ampie, vale lo stesso per
noi, ma quando arrivano gli infortuni a giocatori importanti i
calciatori diventano pochi. Juve-Napoli? Vorrei il meglio per la nostra squadra. Chiaramente la vittoria della Juventus non sarebbe il meglio. Allegri e Sarri sono grandissimi allenatori. Il bianconero sa gestire
tutto al meglio
, sa modificare la sua squadra anche a gara in corsa.
L’azzurro invece lavora quotidianamente e crede nel suo lavoro.”

Sulla situazione di alcuni calciatori: “Rudiger? Dobbiamo valutare oggi ma si può anche rischiare. Nel senso, non so se
avrà 90 minuti e per questo dovremo fare le valutazioni. Comunque è
pronto.”

Su Florenzi: “È talmente bravo a sostituire tutti che è un giocatore impossibile da
sostituire.
Tutta la nostra squadra dovrà dare qualcosa di più. Mentalmente sta bene, ieri abbiamo scherzato sul fatto che non venisse
all’allenamento. Penso che recupererà prima del previsto, sono fiducioso
ma mancherà comunque tantissimi giorni
.”


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Pubblicità Fantacalcio Fantardore 2020-21
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Serie A