Seguici su

Consigli Fantacalcio

Consigli fantacalcio: chi schierare nella 11^ giornata di Serie A

BOLOGNA-FIORENTINA
(sabato, ore 18:00)



BOLOGNA – Da Costa, ultimamente, è in stato di grazia e metterlo contro la
Fiorentina non è proprio una scelta folle. Il rischio malus, però, è alto. Promosso
Verdi: senza Destro, è lui l’uomo simbolo di questo Bologna. La sorpresa?
Taider.
FIORENTINA – Kalinic torna titolare, dopo la panchina contro il Crotone. Da
schierare. Borja Valero è un evergreen: il riscatto dei viola parte dai suoi
piedi. Tatarusanu più no che sì. Per quanto riguarda la Fiorentina,
scommettiamo ancora su Tello (in vantaggio su Bernardeschi).

JUVENTUS-NAPOLI (sabato, ore 20:45)

JUVENTUS – E’ la partita di Higuain: ci tiene a fare bene e non segna da tre
gare. Buffon si può mettere senza troppi dubbi. Il giocatore su cui puntare
forte, però, è Pjanic: il Napoli è la sua vittima preferita. Per gli amanti del
rischio c’è Cuadrado: schieratelo a prescindere, può essere decisivo.
NAPOLI – No a Reina, allo Juventus Stadium è quasi impossibile uscire
imbattuti. Callejon, Hamsik e Mertens gli unici azzurri su cui puntare. Per il
resto potete anche evitare.


ATALANTA-GENOA (domenica, ore 12:30)



ATALANTA – Il match contro il Genoa promette bonus. Sì a Berisha, anche se il
gol è dietro l’angolo. Impossibile lasciar fuori Gomez e Kessié. Torna dal 1’
Petagna, chi lo ha in rosa non deve indugiare a metterlo. Scommettete su
Kurtic, è in ottima condizione e gioca spesso dietro le punte.
GENOA – Chissà se anche stavolta l’allievo supererà il maestro. L’unica
certezza è che Juric non vuole sfigurare di fronte a Gasperini, anzi. Da
segnalare il ritorno di Pavoletti tra i titolari: mettetelo a occhi chiusi.
Rigoni e Rincon si possono mettere: giocatori di sostanza che possono portare
bonus. Perin sta facendo benissimo, si può mettere anche in trasferta.



CROTONE-CHIEVO (domenica, ore 15:00)



CROTONE – C’è poco da dire per i pitagorici. L’unico che segna è Falcinelli, ma
occhio al ritorno di Palladino: il gol manca da tanto, troppo tempo. No a
Cordaz, anche se può sorprendere in positivo. Difensori e centrocampisti
lasciateli stare.
CHIEVO – Semaforo verde per Sorrentino. Tornano dall’inizio Birsa e Castro,
schierateli: il gol è nelle loro corde. L’attacco non funziona, è vero. Ma
questa volta la nostra scommessa è Floro Flores, ancora a secco in questa
stagione.


EMPOLI-ROMA (domenica, ore 15:00)



EMPOLI – Solamente due gol in 10 partite. Basta questo dato per sconsigliarvi l’attacco
azzurro. Bocciato Saponara: il trequartista di scuola Milan sta deludendo non
solo Martusciello, ma anche i fantallenatori d’Italia. Skorupski può prendere
un voto alto, ma tenete in conto almeno un paio di malus.
ROMA – Nonostante gli infortuni, la Roma continua a marciare a ritmi elevati e
non vuole trovarsi impreparata qualora la Juve dovesse fare un passo falso.
Szczesny da mettere assolutamente. Manolas e Nainggolan possono fare bene. Il
tridente Salah-Dzeko-El Shaarawy funziona alla perfezione: contro l’Empoli non
intendono fermarsi. Sconsigliato Strootman, sottotono contro il Sassuolo.


LAZIO-SASSUOLO (domenica, ore 15:00)



LAZIO – Per questa giornata Marchetti potete lasciarlo in panchina, il gol può
arrivare in qualsiasi momento. Pochissimi i bonus tra difesa e centrocampo. L’attacco
biancoceleste invece è ricco di potenziali gioie. Felipe Anderson, Keita e
Immobile, in questo momento della stagione, sono imprescindibili.
SASSUOLO – Neroverdi in emergenza, soprattutto in difesa. Per questo motivo,
Consigli lo potete anche evitare. In grande spolvero Defrel e Politano,
schierateli. Ok ad Acerbi, anche se Immobile è un brutto cliente. La nostra
scommessa è Pellegrini: prodotto del vivaio della Roma, per lui è come un
derby.


MILAN-PESCARA (domenica, ore 15:00)



MILAN – Il passo falso contro il Genoa ha fatto crollare qualche certezza di
troppo del Milan. Ora, però, contro il Pescara deve dimostrare di essere una
grande squadra. Donnarumma non si discute, mettetelo. Da schierare anche chi
può portare bonus. Sì dunque a Bonaventura, Suso e Bacca. Puntate forte su Niang,
è lui che può spostare gli equilibri del match. Romagnoli e Abate ok, non
dovrebbero rischiare.
PESCARA – Gli uomini di Oddo giocano bene, ma i risultati tardano ad arrivare.
A San Siro, l’impresa diventa ancora più impossibile. Se potete evitate di
schierare i delfini. Gli unici azzardi possono essere Zampano e Benali.


SAMPDORIA-INTER (domenica, ore 20:45)



SAMPDORIA – Da dimenticare la partita contro la Juve. Tornano dall’inizio
Muriel e Quagliarella, ma tra i due preferiamo il colombiano. Portiere e difesa
da evitare. Chi può fare bene è Torreira. Bruno Fernandes può essere la
sorpresa.
INTER – Boccata d’aria per De Boer, che però resta in bilico. Sconsigliato
Murillo, sì invece a Miranda. Handanovic sta bene. Mettetelo, anche se un gol
può arrivare. Semaforo verde per Joao Mario e Banega, arancione invece per
Brozovic. Non lasciate fuori Icardi, è tornato a segnare e non vuole fermarsi
qui. Ok Candreva e Perisic.


UDINESE-TORINO (lunedì, ore 19:00)



UDINESE – Karnezis, per questa volta, potete farlo riposare. Ok a Widmer e
Fofana, hanno il piede caldo. Torna De Paul dal 1’, se non avete di meglio, perché
no. Thereau va messo, è in grande spolvero. Zapata più sì che no. E occhio a
Perica: l’ex Chelsea scalpita e potrebbe entrare a gara in corso.
TORINO – De Silvestri è recuperato e insidia Zappacosta per una maglia da
titolare. Tra i due, dovrebbe spuntarla il primo. Trasferta ostica per Hart, lo
sconsigliamo. Imprescindibile Belotti: va messo. Sì a Benassi e Baselli.
Attenzione invece a Iago Falque e Ljajic. Uno dei due può riposare, se non
entrambi. Martinez, a questo punto, può scatenarsi: lo scorso anno, ad Udine, ha messo a segno una doppietta.


CAGLIARI-PALERMO (lunedì, ore 21:00)



CAGLIARI – Disastrose le prove contro Fiorentina e Lazio. I sardi, però,
vogliono rialzare la testa contro il Palermo. Storari si può mettere. Sì anche
a Bruno Alves. Non commettete l’errore di lasciare fuori uno tra Di Gennaro,
Sau e Borriello: i bonus arrivano dai loro piedi. La scommessa? Padoin.
PALERMO – La panchina di De Zerbi scotta, ma i giocatori del Palermo non
offrono garanzie. L’unica certezza è Nestorowski, uomo-gol rosanero. Potete
rischiare Aleesami, ma gli altri si possono evitare.


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Pubblicità Fantacalcio Fantardore 2020-21
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Consigli Fantacalcio