Seguici su

Serie A

Udinese, Delneri in conferenza stampa: “Non voglio vedere titubanze psicologiche”

Intervenuto in conferenza stampa, Luigi Delneri ha parlato della sua vecchia squadra, la stessa che ritroverà questo sabato alla prima in campionato da allenatore dell’Udinese: “Alla Juventus non sono riuscito a lavorare su un progetto a lungo termine, ma hanno ricostruito un ciclo importante”.

Subito un impegno importantissimo per il nuovo allenatore della Juventus ma per lui non sembra esser impossibile: “Dobbiamo creare delle certezze, abbiamo defezioni ma crediamo nei giovani. Bisogna sfruttare al massimo i piccoli spazi che la Juventus ci lascerà. Servono sicurezze, abbiamo dato ruoli ben definiti ai ragazzi per aumentare la loro consapevolezza. Non c’è staticità nei ruoli, la squadra è duttile tatticamente”,continua il tecnico in conferenza stampa “Non possiamo difendere per 90 minuti”. 

Questo il messaggio da parte di Delneri verso i propri giocatori, tanta fiducia e nessun timore: “Una nostra buona prestazione a Torino sarebbe un punto di ripartenza per la nostra stagione. Non voglio vedere titubanze psicologiche, lo Juventus Stadium deve dare stimoli a spendere il massimo di tutti noi”.

Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Pubblicità Fantacalcio Fantardore 2020-21
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Serie A