Seguici su

Serie A

Genoa, larga vittoria col Milan. Ritorno al gol per Pavoletti

Genoa: Perin; Izzo, Burdisso, Munoz; Edenilson (78° Fiamozzi), Rincòn, Veloso, Laxalt; Rigoni, Simeone (67° Pavoletti), Ninkovic (54° Lazovic).

Milan: Donnarumma; Poli, Paletta, Romagnoli, De Sciglio; Kucka, Locatelli, Bonaventura; Honda (62° Luiz Adriano), Bacca (58° Gustavo Gomez), Niang (70° Suso)

Marcatori: 11° Ninkovic (assist Rincòn), 80° assist Kucka, 86° Pavoletti (assist Laxalt)

Ammoniti: Izzo, Veloso, Pavoletti.  

Espulsi: Paletta

Una vera e propria ondata rossoblù si è abbattuta sul Milan di Montella che viene sconfitto dopo sei risultati utili consecutivi. Il Genoa vince contro i rossoneri 3-0 e dimentica così la cocente delusione del derby.

Partita equilibrata che si sblocca all’11° con Ninkovic che, servito da un cross di Rincon, batte di testa Donnarumma. Il Milan non riesce a reagire e ci prova solo al 22° con un gran sinistro dalla distanza di Romagnoli che esce di poco a lato. Al 42° appoggio di Bacca per Niang ma il suo tiro al volo termina fuori.


Inizio di secondo tempo di marca Milan con Bonaventura che tira dalla distanza ma la sua conclusione viene respinta in corner da Perin. Al 56° entrata sconsiderata di Paletta su Rigoni e Banti estrae il cartellino rosso nei confronti dell’argentino. All’80’ si chiude il match con la sfortunata autorete di Kucka che interviene in scivolata sul cross di Lazovic mettendo la palla alle spalle del suo portiere. All’86’ c’è gloria anche per il subentrato Pavoletti che si libera di fisico di Romagnoli e trafigge l’incolpevole Donnarumma sancendo la fine dei giochi con un risultato netto e inaspettato.

Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Pubblicità Fantacalcio Fantardore 2020-21
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Serie A