Seguici su

Calciomercato

Juventus, vicini i rinnovi di Dybala e Bonucci: i dettagli

Dopo la sfarzosa campagna acquisti estiva, Marotta e Paratici si sono subito messi al lavoro per blindare i gioielli in rosa, è il turno di Paulo Dybala e Leonardo Bonucci. Due rinnovi molto importanti in ottica mercato, dopo le offerte milionarie rifiutate per entrambi in estate, la dirigenza bianconera prova a blindare ulteriormente due dei giocatori più importanti della rosa.

Paulo Dybala ha il contratto attualmente in scadenza il 30 giugno 2020, il piano è quello di rinnovarlo con un prlungamento fino al 2021 con un bel ritocco dell’ingaggio, dagli attuali 3 milioni a stagione a 5 milioni. In estate la Juventus ha rifiutato le offerte arrivate per la Joya, in accordo anche con il ragazzo che vuole rimanere, considerando anche il fatto che è al centro del progetto della Juve, che punta anche su di lui per provare a vincere la coppa dalle grandi orecchie e per confermarsi in Serie A.

Anche il contratto di Leonardo Bonucci attualmente ha scadenza il 30 giugno 2020, anche per lui come per Dybala si parla di un rinnovo con prolungamento fino al 2021, con ritocco dell’ingaggio dagli attuali 3.5 milioni a stagione a 5 milioni. A differenza del giovane argentino, per il quale sono pervenute diverse offerte, per lui la Juventus ha dovuto resistere al “solo” Manchester City, il tecnico dei citizens Pep Guardiola è da tempo “innamorato” del difensore viterbese, e in estate ha recapitato una mega offerta alla Juventus, ma di comune accordo con il calciatore i bianconeri hanno rifiutato l’offerta. A differenza del compagno il suo rinnovo si sta discutendo da tempo e la fumata bianca è alle porte, si tratta del secondo rinnovo negli ultimi 3 anni, segno che la Juve lo vuole blindare, anche per allontanare l’ombra di Guardiola.

Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Pubblicità Fantacalcio Fantardore 2020-21
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Calciomercato