Seguici su

Champions League

Champions League, Juventus: un gran gol di Cuadrado piega il Lione

cuadrado riscattato juve chelsea
Sono serviti un Gigi Buffon versione supereroe e un grande gol di Juan Cuadrado per piegare i francesi del Lione e portare a casa tre punti molto importanti in chiave qualificazione, grazie alla vittoria di stasera la Juventus mantiene la vetta del girone H con 7 punti, a pari punti con il Siviglia che ha battuto per 1-0 la Dinamo Zagabria. 

Parte meglio la Juventus che per mezz’ora non fa respirare il Lione e si porta vicina al gol con Bonucci, che al 9’ spara a botta sicura ma colpisce Khedira, ci prova anche Higuain ma Lopes si fa trovare pronto; al 34’ Bonucci stende in area Diakhaby, giallo per il difensore e rigore per il Lione, sul dischetto si presenta Lacazette, ma il numero 10 del Lione si fa ipnotizzare da Buffon che gli para il rigore compiendo il primo miracolo della partita; nel finale chiude in attacco la Juve che ci prova con un gran colpo di testa di Higuain prima e con Bonucci allo scadere. 

Nella seconda frazione parte meglio il Lione, che al 50’ sfiora il vantaggio con Fekir, secondo miracolo di Gigi Buffon che mentre cadeva sul lato opposto con l’altro braccio riesce a deviare il pallone in angolo, al 54’ l’entrata in ritardo su Fekir causa il rosso a Lemina, al 71’ cross in mezzo per Tolisso che da un metro colpisce a botta sicura ma uno straordinario Buffon gli dice di no, che parata del numero uno bianconero, al 76’ il neoentrato Cuadrado fa fuori Morel e da posizione impossibile spara dentro un missile per l’1-0 Juve, l’ultima occasione del match capita nei piedi di Ghezzal che manda a lato nel finale.

Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Champions League