Seguici su

Serie A

Juventus, Marotta: “Big d’Europa su Dybala? Per noi è un motivo d’orgoglio”

Prima del fischio d’inizio del match tra Lione e Juventus, l’amministratore delegato dei bianconeri Giuseppe Marotta ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni di Premium Sport: “Molte big interessate a Paulo Dybala? Siamo orgogliosi, perché vuol dire che siamo stati bravi ad acquistarlo. Sul giocatore c’erano anche Milan e Inter. Per il resto è normale che i giocatori forti siano richiesti dalle grandi d’Europa, ma non abbiamo alcuna intenzione di cedere qualcuno dei nostri. Dybala ha un contratto molto lungo con la Juve, è incedibile. Ci teniamo a mantenere l’armonia nello spogliatoio. E’ giusto riconoscere la crescita esponenziale del giocatore in questi due anni e quindi è giusto riconoscere economicamente un contratto adeguato. 

Marchisio contro il Milan? Claudio sta terminando un ciclo di riabilitazione. Deve ancora ritrovare il ritmo partita, è proprio per questo che domani, probabilmente, ci sarà un’amichevole. Dal punto di vista clinico è guarito. Presto tornerà protagonista. 

Sulle scelte di Evra e Lemina? Sono scelte tecniche e anche abbastanza logiche. I

Alzare l’asticella in Champions? Più una squadra è organizzata e più è facile portare a casa vittorie. C’è da dire che alla Juventus manca ancora un’identità precisa. Ed è difficile trovarla se sei costretto a cambiare sempre formazione, a causa degli infortuni. Allegri, però, è un grande allenatore e sta lavorando per trovarla. Se gli obiettivi vanno raggiunti con il bel gioco, è una virtù”.

Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Pubblicità Fantacalcio Fantardore 2020-21
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Serie A