Seguici su

Serie A

Milan-Pescara, probabili formazioni e stato di forma

Buon momento di forma per il Milan, che si trova in piena zona Europa. Momento buio invece per il Pescara che si trova appena una posizione sopra la zona retrocessione.

Come arriva il Milan

I rossoneri arrivano da un pareggio, tre vittorie e una sconfitta, si trovano in piena zona Europa League, ma una vittoria li farebbe entrare in zona Champions a discapito del Napoli. Montella dovrà fare a meno di Mati Fernandez, Antonelli, Bertolacci, Montolivo, Calabria e Vangioni infortunati e di Paletta squalificato, il modulo dovrebbe essere il 4-3-3, Donnarumma in porta, Abate, Gomez, Romagnoli e De Sciglio in difesa, Kucka, uno tra Locatelli e Sosa, con Locatelli favorito, e uno tra Bonaventura e Sosa, con Bonaventura favorito, a centrocampo, Suso, Niang e uno tra Bacca e Lapadula, con Bacca favorito, in attacco.

Come arriva il Pescara

Gli abbruzzesi arrivano da due pareggi e tre sconfitte, si trovano appena una posizione sopra la zona retrocessione e hanno bisogno necessariamente di punti. Oddo dovrà fare a meno di Verre, Zuparic, Gyomber e Bahebeck infortunati e di Campagnaro squalificato, il modulo dovrebbe essere il 4-3-1-2, nessun dubbio per il tecnico del Pescara, Bizzarri tra i pali, Zampano, Coda, Fornasier e Biraghi in difesa, Aquilani, Cristante e Memushaj a centrocampo, Brugman, Benali e Caprari in attacco.

Probabili formazioni

Milan (4-3-3): Donnarumma; Abate, Gomez, Romagnoli, De Sciglio; Kucka, Locatelli, Bonaventura; Suso, Bacca, Niang. All. Montella

Pescara (4-3-3): Bizzarri; Zampano, Coda, Fornasier, Biraghi; Aquilani, Cristante, Memushaj; Brugman, Benali, Caprari. All. Oddo

Commenta

Rispondi

Probabili formazioni Serie A

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Serie A