Seguici su

Europa League

Inter-Southampton, probabili formazioni e stato di forma

Il match di oggi è già un'ultima spiaggia per l'Inter che ha bisogno di una vittoria se vuole sperare ancora nel passaggio del turno. Questa volta poco turnover per De Boer che si gioca la permanenza in Europa. Poco turnover anche per il tecnico degli inglesi Puel che si affida alla sua solida difesa titolare.

Come arriva l'Inter


I neroazzurri arrivano da una vittoria, un pareggio e tre sconfitte consecutive, si trovano in ultima posizione nel girone a zero punti e dovranno pe forza andare alla ricerca dei tre punti per provare a rimettersi in corsa. Poco il turnover stavolta per De Boer, il modulo dovrebbe essere il 4-2-3-1, Handanovic tra i pali, Santon e Nagatomo, che sono favoriti su Ansaldi e D'Ambrosio, sulle fasce, Miranda e Murillo centrali difensivi, Brozovic e Medel davanti la difesa, Candreva, Banega ed Eder a supporto dell'unica punta che sarà Icardi.

Come arriva il Southampton


Gli inglesi arrivano da tre vittorie e due pareggi, si trovano in testa al girone
e con una vittoria si avvicinerebbero al passaggio del turno. Poco turnover anche per Puel, il modulo dovrebbe essere il 3-4-3, Forster in porta, Cèdric, Van Dijk e Fonte in difesa, Targett, Højbjerg, Romeu e Davis a centrocampo, tridente d'attacco formato da Tadic, Redmond e Austin.

Probabili formazioni


Inter (4-2-3-1): Handanovic; Santon, Miranda, Murillo, Nagatomo; Brozovic, Medel; Candreva, Banega, Eder; Icardi. All. De Boer
Southampton (3-4-3): Forster; Cèdric, Van Dijk, Fonte; Targett, Højbjerg, Romeu, Davis; Tadic, Redmond, Austin. All. Puel


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Europa League