Seguici su

Serie A

Roma: contro il Sassuolo è sfida al passato, cinque gli ex

Stasera al Mapei Stadium si sfideranno Sassuolo e Roma, i giallorossi ritrovano ben cinque ex del vivaio che oggi sono esplosi con i neroverdi, si tratta di Pellegrini, Antei, Politano, Mazzitelli e Ricci.

La strategia di puntare sui giovani italiani ha ripagato il Sassuolo, che oggi può vantare una rosa quasi interamente italiana. Tra le squadre dove hanno pescato maggiormente i neroverdi c’è sicuramente la Roma, infatti sono ben cinque i calciatori passati dai giallorossi ai neroverdi che oggi sono esplosi proprio con il Sassuolo.

Uno dei più grandi rimpianti giallorossi è sicuramente Matteo Politano. Il Sassuolo lo ha preso a titolo definitivo per appena 3.5 milioni, ma sta dimostrando di valere ben più di quella cifra grazie alle grandi prestazioni offerte fino ad ora, in stagione può già vantare nove presenze e due gol. Discorso simile a quello di Politano per Antei, che è passato ai neroverdi a titolo definitivo per appena 1.5 milioni.

Storia diversa invece per Pellegrini, Mazzitelli e Ricci, tutti e tre sono passati al Sassuolo in prestito con diritto di riscatto e controriscatto. Pellegrini è approdato al Sassuolo nel giugno 2015 per 1.250 milioni, il controriscatto per lui è fissato a 11-12 milioni. Più fresco l’affare Mazzitelli, passato al Sassuolo nel gennaio 2016 per 3.5 milioni, il controriscatto per lui è fissato a 10 milioni, ma potrebbe aumentare. Ricci è l’affare più recente tra le duesocietà, passato in estate in prestito al Sassuolo, per lui il riscatto a favore dei neroverdi per gennaio è fissato a 4.5 milioni, contro i 7.5 che deve pagare la Roma se lo rivuole.


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Serie A