Seguici su

Calcio estero

Real Madrid, pronto il nuovo stadio

Tempo di nuovi stadi nella capitale spagnola; l'Atletico Madrid lascerà il Vicente Calderon per ‘La Pineita', nuova casa dei Colchoneros a partire dal 2017, il Real Madrid invece resterà fedele al Santiago Bernabeu “limitandosi” ad una ristrutturazione da 400 milioni di euro! In fondo costruire un hotel e un centro commerciale in uno stadio non è cosa da poco.
Non solo l'hotel sarà la novità del nuovo stadio: ci sarà un tetto a comparsa, la sede di Real Madrid Channel e…un nuovo nome. Sarà questa forse la cosa che farà meno piacere ai tifosi: “Lo chiameremo IPIC Bernabeu o Cepsa Bernabeu, come vogliono loro”, queste le parole di Florentino Perez. Sì, “loro”, perchè questa ristrutturazione sarà finanziata dal fondo IPIC sotto la proprietà della compagnia petrolifera CEPSA. La capienza resterà la stessa, 85.454 posti, mentre il museo del club avrà un notevole rimodernamento.
Insomma, una casa “galacticos”.

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Calcio estero