Seguici su

Calcio estero

Wolverhampton, Zenga è stato esonerato

Il Wolverhampton ha deciso di sollevare Walter Zenga dall’incarico di allenatore. Dopo 14 giornate il tecnico italiano era riuscito a portare a casa 16 punti e il diciottesimo posto, troppo poco per la proprietà del club della Championship. Il tecnico era arrivato il 30 luglio per sostituire l’esonerato Kenny Jackett, ora dopo tre mesi ha subito la stessa decisione della società guidata da un gruppo cinese. 

Zenga era partito bene in campionato, ma dopo poche partite la squadra ha cominciato ad avere numerose difficoltà. Sono arrivate in totale quattro vittorie, altrettanti pareggi e sei sconfitte, ben quattro sono arrivate nelle ultime cinque gare in cui il Wolverhampton ha guadagnato un solo punto.

Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Pubblicità Fantacalcio Fantardore 2020-21
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Calcio estero