Seguici su

Europa League

Austria Vienna-Roma, Spalletti: “Stiamo andando nella giusta direzione, ma il secondo gol era da evitare”

Trionfo al Franz Horr per la Roma. La gara contro l’Austria Vienna termina 4-2 per i giallorossi, bravi a rimontare lo svantaggio iniziale. Queste le parole a caldo di Luciano Spalletti rilasciate ai microfoni di Sky Sport.

Roma in svantaggio alla prima disattenzione…
“Hanno fatto una buona giocata sull’esterno, sono stati bravi loro. Stasera dietro ci siamo comportati bene. Il secondo gol arriva a partita finita. Non va preso lo stesso, ma si vede che nel finale ci siamo un po’ troppo rilassati. E’ normale che dia fastidio. Bisogna evitare di continuare a prendere questi gol”.

Sette i tiri in porta questa sera. Due i gol di Dzeko…
“Siamo entrati con il piglio giusto, nonostante il gol preso dopo un minuto. Nell’ultimo periodo ho visto una squadra matura, cresciuta sul piano del carattere e della mentalità. Sono molto soddisfatto. Stiamo diventando più squadra e siamo più rilassati nel fare le cose”.

La Roma è in via di guarigione?
“Sì, sicuramente. Purtroppo ci sono ancora dei pizzicotti che dobbiamo darci. Il secondo gol non andava preso. Bisogna essere anche più intelligenti, andare a cercare Iturbe che era fresco. Siamo sicuramente sulla buona strada, ma ancora non mi sento di dire che siamo completamente guariti”.


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Pubblicità Fantacalcio Fantardore 2020-21
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Europa League