Seguici su

Ultime notizie

Juventus, Bonucci si commuove: “Matteo sta meglio”. Sul City: “Ecco la verità”

Il difensore centrale della Juventus e della Nazionale Italiana, Leonardo Bonucci, ieri è stato ospite della Domenica Sportiva. Lo juventino ha affrontato diversi temi.

MATTEO BONUCCI – “E' stato un momento difficile per me e la mia famiglia, ringrazio tutti coloro che hanno dimostrato la loro vicinanza e il loro affetto. Ora le cose vanno meglio, Matteo migliora sempre di più. Credo che sia stato capace di unire tutti i tifosi d'Italia, juventini e non, cosa molto rara. Guardiamo avanti con positività e forza, questa esperienza ci ha
fortificato e invito le famiglie che attraversano momenti delicati come
questo a crederci sempre, a non mollare mai, perchè l'unione fa la forza
e l'amore è una forza infinita”
.

CITY E QUELLA TELEFONATA – “Io non ho chiamato nessun dirigente del Manchester City, sono loro che hanno telefonato, ma non me direttamente”.

MOMENTO JUVE – “Fosse per me, vincerei tutte le partite 1-0 anche giocando male. Il bel gioco arriverà, ne sono sicuro”.

POSSIBILI RINFORZI – “Dove cercherei rinforzi? Beh, il reparto dove siamo più corti è il centrocampo perchè abbiamo molti giocatori fuori condizione: Asamoah è fuori, Sturaro è stato fuori a lungo e Lemina non è sempre al massimo della condizione. Quindi prenderei qualcuno a centrocampo, perchè stiamo pagando gli infortuni che ci sono stati a fine stagione scorsa e all'inizio di questa”.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Ultime notizie