Seguici su

Ultime notizie

Capello: “La mia Juventus aveva delle rivali, Adesso invece..”

Fabio Capello in una lunga intervista alla Gazzetta dello Sport è tornato indietro nel tempo, facendo un confronto tra la sua Juventus e quella attuale di Allegri. Ecco le sue dichiarazioni: “La Juventus attuale non ha avversari, la mia offriva un buon calcio e doveva fare i conti con delle rivali importanti. Adesso il Napoli si è perso con l’infortunio di Milik e la cessione di Higuain, l’Inter è al terzo allenatore in tre mesi e l’unica rivale possibile sembra la Roma”.


Il discorso ha poi toccato anche altri argomenti: “Mourinho? Gli va dato tempo, gli allenatori ne hanno bisogno. L’Inter è in crisi perché non c’è una buona gestione della squadra. Come calciatore mi rivedo in De Rossi e Locatelli, sono bravi ad inserirsi e a fare goal. La Juventus si è sempre mossa bene sul mercato, non è una realtà solo di oggi.”

Infine l’ultimo spunto riguarda la partita tra Italia e Germania: “E’una partita eterna, gare come queste aiutano un gruppo a crescere. Il campionato adesso sta sostenendo il lavoro di Ventura grazie ad Atalanta, Milan e Torino che hanno lanciato giovani di qualità. La Germania è un colosso ma ci soffre sempre.”

Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Pubblicità Fantacalcio Fantardore 2020-21
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Ultime notizie