Seguici su

Champions League

Champions League, arrivano i primi verdetti: cinque i club già agli ottavi

Dopo quattro giornate di Champions League, arrivano le prime sentenze. Arsenal, Psg, Atletico Madrid, Bayern Monaco e Borussia Dortmund sono le uniche società ad aver ottenuto il pass per gli ottavi di finale. Nessun club, invece, è aritmeticamente fuori dalla competizione. Ecco, però, il quadro complessivo girone per girone.

GRUPPO A: Arsenal 10, Psg 10, Basilea 1, Ludogorets 1
Le vittorie in trasferta dei Gunners e dei parigini consente loro di procedere al turno successivo. Le due squadre si giocheranno il primato del girone A all’Emirates Stadium, al prossimo appuntamento di Champions League. Tutto aperto, invece, per quanto riguarda il posto in Europa League: fondamentale sarà lo scontro diretto in Bulgaria. All’andata, Basilea-Ludogorets terminò 1-1.

GRUPPO B: Napoli 7, Benfica 7, Besiktas 6, Dinamo Kiev 1
Situazione da cardiopalma per la squadra di Sarri. Due posti per tre squadre, con gli ucraini ormai quasi spacciati. Nel prossimo turno scontro diretto tra turchi e portoghesi: il Napoli deve approfittarne. Girone aperto a qualsiasi scenario.

GRUPPO C: Barcellona 9, Manchester City 7, Bor. Monchenglabach 4, Celtic 2
Guardiola vince contro la sua creatura, ma soffiare la vetta al Barcellona è quasi impossibile. Gli inglesi devono guardarsi le spalle dai tedeschi, ma anche in caso di arrivo a pari punti, il City passerebbe gli ottavi comunque. Gli scozzesi, invece, sono costretti a vincere contro i blaugrana nel prossimo turno, per sperare di non rimanere con le mani vuote.

GRUPPO D: Atletico Madrid 12, Bayern Monaco 9, Psv 1, Rostov 1
Spagnoli e tedeschi aritmeticamente agli ottavi, ma per il comando del girone si dovrà attendere l’ultimo turno, quando Ancelotti ospiterà Simeone. Gli olandesi e i russi, invece, si giocano l’unico posto disponibile per l’Europa League, con i primi in leggero vantaggio grazie al fattore casa.

GRUPPO E: Monaco 8, Bayer Leverkusen 6, Tottenham 4, CSKA Mosca 2
Questo girone può regalare sorprese. Nulla è ancora deciso. I russi possono ancora qualificarsi, ma solo da secondi in classifica (un pareggio e una sconfitta contro il Monaco). Nel prossimo turno gli inglesi volano in Francia, mentre spedizione in Russia per i tedeschi.

GRUPPO F: Borussia Dortmund 10, Real Madrid 8, Sporting Lisbona 3, Legia Varsavia 1
I nerogialli gli unici a essere sicuri della qualificazione. Gli uomini di Zidane secondi, a sorpresa, dopo essere caduti in Polonia. Nel prossimo turno il Dortmund ospita il Legia, mentre il Real vola in Portogallo. Scontro per il primato, invece, in programma all’ultima giornata.

GRUPPO G: Leicester 10, Porto 7, Copenaghen 5, Club Brugge 0
Continua la favola della squadra di Ranieri, primi nel girone e ancora imbattuti. Le Foxes possono consolidare il primato e passare agli ottavi se vincono la prossima contro i belgi (ormai spacciati). Lotta tra Porto e Copenaghen per il secondo posto: fondamentale sarà lo scontro diretto in Danimarca.

GRUPPO H: Siviglia 10, Juventus 8, Lione 4, Dinamo Zagabria 0
I bianconeri, con il pareggio di ieri, cestinano l’occasione di passare al turno successivo. Ma soprattutto, consegnano il primato solitario agli spagnoli. Nella prossima giornata di Champions, la Juve vola in Spagna con l’obbligo di vincere. In caso di passo falso, attenzione al Lione che potrebbe farsi sotto.


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Pubblicità Fantacalcio Fantardore 2020-21
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Champions League