Seguici su

Champions League

Juve, ecco i segreti del Siviglia

Questa sera si giocheranno i primi match della quinta giornata dei gironi di Champions League, tra le altre scenderà in campo anche la Juventus che sfiderà gli spagnoli del Siviglia. Ecco lo stato di forma, i punti forti, i punti deboli e i calciatori chiave della squadra di Sampaoli.

Partiamo come prima cosa dall'esaminare lo stato di forma degli spagnoli, considerando tutte le competizioni, nelle ultime cinque gare disputate i Los Nervionenses hanno ottenuto un pareggio, due vittorie e due sconfitte. Anche se gli ultimi risultati non sono dei migliori, il Siviglia si trova comunque al terzo posto nella Liga ad appena due punti dal Barcellona secondo.

Uno dei punti forti del Siviglia è sicuramente il tecnico, Jorge Sampaoli, che è bravo nel creare un modulo apposito per la squadra e nel farlo applicare al meglio ai suoi ragazzi, quasi sicuramente non cambierà il modulo per contrastare quello dei bianconeri. Un altro dei punti forti degli spagnoli è sicuramente il pressing alto, che permette molto spesso di recuperare palloni importanti a centrocampo.

Tra i punti deboli, specialmente in questa partita, possiamo inserire il modulo della Juventus, infatti con il 3-5-2 i bianconeri riescono a coprire bene la zona di campo prediletta dagli spagnoli, la trequarti. Altro punto debole dei ragazzi di Sampaoli è sicuramente la difesa, il pressing alto porta infatti la difesa a rimanere scoperta e a subire gli attacchi avversari, motivo per il quale la squadra fa molto uso della trappola del fuorigioco, inoltre il pressing alto potrebbe portare i giocatori a correre inutilmente dietro al pallone se gli avversari sono abili nel giro palla e quindi si ritroverebbe con molti giocatori stanchi nel finale di partita.

Molti dei giocatori chiave sono da ricercare nella trequarti, che, come detto prima, è la zona di campo prediletta dai Nervionenses. Tra i calciatori a cui deve essere prestata maggiore attenzione stasera troviamo l'attaccante Vitolo, che può spostarsi anche sulla fascia, l'ex Palermo Vazquez e in mezzo al campo anche Nasri.
 


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Champions League