Seguici su

Consigli Fantacalcio

Consigli fantacalcio: chi schierare nella 12^ giornata

Torino-Cagliari (Sabato 5 novembre ore 18:00)

La squadra di Mihajlovic è alla ricerca della vittoria che manca da tre partite ed affronta in casa il Cagliari reduce dalla vittoria casalinga col Palermo.
A difendere i pali del Torino c’è il portiere della nazionale inglese Hart, ma l’attacco sardo è pericoloso e quindi non è molto consigliabile schierarlo. Chi dovete assolutamente schierare sono Benassi, autore di 3 reti in campionato e di ottime prestazioni,  insieme a tutto il tridente offensivo granata. Ljajic, Iago Falque, che torna in campo dopo il turno di riposo e quindi alla ricerca di conferme, e Belotti. L’attaccante è utile sia come uomo gol che come uomo assist.
Non è mai facile in quel di Torino e quindi, se possibile, evitate di schierare i giocatori cagliaritani. Fatta eccezione per gli attaccanti(Sau e Borriello) che sono sempre pericolosi.

Napoli-Lazio (Sabato 5 novembre ore 20:45)

Il Napoli è reduce dalla sfortunata sconfitta contro la Juventus ed affronta al San Paolo una Lazio in straordiario momento di forma reduce da 6 risultati utili consecutivi.
Fantallenatori dovete dare fiducia a Gabbiadini che comanda di nuovo l’attacco di Sarri e prima o poi il +3 arriverà. Fiducia piena anche per Callejon, che ha già segnato 7 reti, e può inventare anche assist. Occhi puntati su Hamsik che si è sbloccato in Champions con un gran gol.
Anche nella Lazio gli uomini da schierare sono assolutamente gli attaccanti. Su tutti Ciro Immobile già a quota 9 reti. Keita e F. Anderson possono trovare facilmente il +1 se non addirittura il massimo bonus. Da non dimenticare il ritorno in campo dal 1′ di Biglia.

Pescara-Empoli (Domenica 6 novembre ore 23:30)

Alla dodicesima giornata c’è già uno scontro salvezza. Pescara ed Empoli costituiscono la parte bassa della classifica a quota 7 punti. La squadra di casa reduce da 3 sconfitte di fila mentre gli ospiti continuano a non trovare la via del gol.
Esseno un buon portiere d’esperienza e visto il problema dell’Empoli, Bizarri è un buon portiere da schierare nella vostra formazione. Occhio a Campagnaro che torna titolare con il suo vizio del gol ed a Caprari che ci è andato vicinissimo nella scorsa partita contro il Milan.
Gli attaccanti dell’Empoli, ancora a 0 reti in campionato, prima o poi dovranno sbloccarsi e questa potrebeb essere la partita giusta. Fiducia al buon vecchio bomber Maccarone. In porta Skorupsky, autore di tanti miracoli contro la Roma.

Chievo-Juventus (Domenica 6 novembre ore 15:00)

Il Chievo non se la passa bene soprattutto dopo la batosta di Crotone. La Juve perde Chiellini e Bonucci in un colpo solo.
Contro i campioni in carica non è mai facile decidere se schierare qualche giocatore. Approfittando dell’assenza di mezzo reparto titolare difensivo nella Juve, si può azzardare Birsa. Uomo pericoloso che calcia alla grande le punizioni.
Nella squadra di Allegri probabilmente manca anche Pjanic. Se avete Hernanes schieratelo perchè il tecnico gli sta dando tanta fiducia. In attacco Higuain sarebbe illegale non metterlo titolare.

Genoa-Udinese (Domenica 6 novembre ore 15:00)

Solitamente quando si affrontano queste due squadre il match è interessante e fioccano tanti gol.
Il protagonista della gara potrebbe essere Pavoletti, che l’hanno scorso ha fatto gioire tanti fantallenatori con i suoi bonus. Nei rossoblu è da schierare anche Laxalt che entra spesso in area di rigore con la sua velocità.
Nell’Udinese Thereau è in splendida forma. Per il francese 4 gol nelle ultime 3 partite. Il che vuol dire, per un fantallenatore, partire con un +3 assicurato. Altro giocatore interessante è Fofana, autore di una doppietta a Palermo e che Delneri ha riempito di fiducia. Fatelo anche voi.

Palermo-Milan (Domenica 6 novembre ore 15:00)

Il Palermo di De Zerbi  ha perso le ultime 4 partite ed il mister rischia l’esonero. Dall’altra parte c’è un Milan in zona Champions che vuole continuare il suo ottimo percorso.
L’unico uomo con la maglia rosanero da inserire titolare è Nestorovski, la sorpresa del nostro campionato. Fino ad ora ha già regalato 5 volte il +3, anche se stasera non sarò facile contro il fenomeno Donnarumma.
Donnarumma, infatti, sta facendo un campionato straordinario. Tante volte ha salvato la porta del milan ottenendo anche l’imbattibilità insieme ad un voto alto. Inoltre, questa potrebbe essere la partita di Bacca che non segna da 4 partite e si deve riprendere la fiducia di Montella.

Sassuolo-Atalanta (Domenica 6 novembre ore 15:00)

Il Sassuolo è reduce dal pareggio in Europa League e deve dare conto ancora ai tanti infortunati. L’Atalanta di Gasperini invece vola sulle ali dell’entusiasmo dopo le 3 vittorie di fila.
Nei padroni di casa occhio ai tanti giovani interessanti, tra cui Politano e Pellegrini. Il più in forma di tutti è Defrel che è andato a segno nelle ultime due gare tra campionato e coppa.
Anche la squadra di Gasperini ha ottenuto molte gioie dai suoi gioiellini. Uno su tutti Frank Kessie, che oltre ai gol segnati è anche il nuovo rigorista. In grandissima forma il centrocampista Kurtic che ha collezionato ben 3 reti(di cui 2 nella scorsa partita) ed un assist.

Fiorentina-Sampdoria (Domenica 6 novembre ore 18:00)

La squadra di Sousa ha ritrovato la via della vittoria dopo la trasferta di Bologna e la gara casalinga di Europa League grazie ai gol del bomber Kalinic. Stesso di scorso della Samp che ha battuto l’Inter in casa nell’ultimo turno.
Nella viola si è sbloccato finalmente Ilicic con il gol su rigore in coppa. Lo sloveno ora cerca il primo sigillo in campionato e potrebbe farlo domenica. Oltre a Kalinic è da schierare anche Bernardeschi.
Nei blucerchiati è in gran forma Quagliarella, in gol contro l’Inter ed autore di buone prestazioni. Stesso discorso vale per Muriel che è alla ricerca di un altro +3.

Inter-Crotone (Domenica 6 novembre ore 18:00)

L’Inter è in piena crisi dopo l’esonero dell’allenatore e l’ennesima sconfitta subita in Europa League. Contro il Crotone, che ha vinto la sua prima partita nel turno precedente, i nerazzurri hanno l’occasione per ripartire.
Tra i pali dei padroni di casa c’è uno dei migliori portieri della Serie A, Samir Handanovic, sempre autore di grandi prestazioni. In difesa Miranda assicura la sufficienza mentre avanti l’unico sicuro del posto nella vostra formazione è il capitano Mauro Icardi.
Trasferta molto insidiosa per la squadra di Nicola, ma se non sapete chi schierare o avete qualche attaccante infortunato, provate con Falcinelli che può approfittare del buon momento di forma e di quello negativo della difesa nerazzurra.

Roma-Bologna (Domenica 6 novembre ore 20:45)

A chiudere la dodicesima giornata sono Roma e Bologna che si affrontano all’Olimpico. Capitolini favoriti anche se Spalletti deve fare a meno di Manolas infortunato. Anche Donadoni si piange il suo gioiellino Verdi, che starà fuori per diverso tempo.
Nelle file della Roma non si può non schierare l’attaccante che ha sorpreso tutti, Edin Dzeko. In difesa c’è Bruno Peres al ritorno dal 1′ dopo l’infortunio ed a centrocampo De Rossi che ha segnato in Europa League. Consigliato anche Salah che può regalare tante gioie ai fantallenatori.
Trasferta insidiosissima per i ragazzi di Donadoni. Con Verdi e Destro fuori, l’unico a poter creare pericoli alla retroguardia giallorossa è Krejici con la sua velocità.
Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Consigli Fantacalcio