Seguici su

Premier League

Inter, Coutinho: “E’ stato difficile, Lucio mi aiutò molto”

Dall'Inghilterra all'Italia, precisamente all'Inter: Philippe Coutinho torna a parlare a tinte nerazzurre e lo fa con grande amarezza: “E ‘stato sicuramente difficile. Ero molto timido quando dal Brasile sono arrivato in Europa ed è stata molto dura. Ero arrivato che ero un bambino dal Brasile e adesso ero in una grande squadra come l’Inter, con un sacco di campioni. Ma mi sento molto meglio ora.”


Adesso, tra le fila dei Reds, il brasiliano ha ritrovato finalmente la voglia di giocare a calcio: “Sono così felice quando gioco a calcio“, esordisce così Philippe Coutinho in un’intervista a Sky Sports Uk. “Questo è quello che mi piace fare di più. Quando entro in campo, in quel momento sono in grado di dimenticare tutto il resto. Ma non lo considero un lavoro. È giocare a calcio e questo è qualcosa che amo”.

Un ringraziamento speciale va a Lucio che accolse Coutinho nel migliore dei modi, alle prese con i consueti problemi di ambientamento. Tra brasiliani c'è sempre un feeling particolare: “Fu un grande aiuto per me”.

Commenta

Rispondi

Probabili formazioni Serie A

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Premier League