Seguici su

Ultime notizie

“Ibrahimovic voleva tornare al Milan”

Ospiti ai microfoni del Corriere dello Sport, i registi del film ‘Ibrahimovic – Diventare leggenda’, Magnus Gertten e Fredrik Gertten, hanno parlato del campione svedese, svelando anche alcuni interessanti retroscena di mercato.

“Ibra ama l’Italia e se il Milan avesse fatto l’offerta giusta sarebbe tornato senza indugi in rossonero. La sua famiglia ama l’Italia.

Già quando era all’Ajax il suo obiettivo era venire in Italia perchè in serie A avrebbe trovato il calcio giusto per lui. Lui amava l’Inter, è lì che voleva andare e alla fine c’è riuscito. In Italia ha grande stima di Buffon che lo ha aiutato molto nel periodo in bianconero”.

Sul film (che sarà proiettato nelle sale italiane il 14 e 15 novembre): “Questo è un documentario indipendente, Ibra non è proprietario dell’idea. Abbiamo scelto di parlare del primo periodo di Ibra perchè è stato il suo momento più drammatico. 

Con Ibra la passione è scattata quando l’abbiamo visto toccare il pallone la prima volta al Malmoe. Molti professionisti all’epoca dicevano che non ce l’avrebbe fatta e invece lui ha sorpreso gli scettici”.

Sulla sua passione per il denaro: “Non è una questione prettamente economica. Ibra vuole essere sempre il numero uno e non può accettare di guadagnare meno degli altri. Per lui è più importante vincere titoli che guadagnare tanto”.







Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Pubblicità Fantacalcio Fantardore 2020-21
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Ultime notizie