Seguici su

Ultime notizie

Juventus, Allegri: “Siviglia squadra pericolosa. Higuain? Inutile rischiarlo. E sul modulo…”

Domani sera match fondamentale per la Juventus, che allo stadio Ramón Sánchez-Pizjuán sfiderà il Siviglia per il primo posto del girone H. Max Allegri è appena intervenuto in conferenza stampa per presentare proprio la sfida contro gli andalusi. Queste le dichiarazioni del tecnico bianconero, che dovrà fare a meno di Higuain e Benatia: “Gonzalo ha preso un colpo alla coscia e sarebbe stato sbagliato rischiare. Mehdi, invece, ha un problema al ginocchio, lo valuteremo quotidianamente. Pjanic e Chiellini? Miralem ha riposato contro il Pescara, ora sta bene. Giorgio ha recuperato, ma partirà dalla panchina”.

Allegri si è poi soffermato sugli avversari: “Il Siviglia è una squadra che non specula ed è molto pericolosa in avanti. Inoltre in Champions League non ha ancora subito gol ed è molto brava sulle palle inattive. Se serve un'impresa per vincere? Assolutamente no. Dobbiamo giocare come sappiamo, cercando di sfruttare i loro errori e stando attenti ai loro attacchi. È una partita complessa: giochiamo contro la terza forza del campionato spagnolo, che esprime un bel calcio. Noi abbiamo l'obiettivo di giocare per vincere, fare gol e qualificarci”.

Contro il Siviglia sarà una partita fondamentale per il primato del girone: “Noi abbiamo l'obbligo di vincere per arrivare primi e chiudere il passaggio del turno, per non compromettere tutto all'ultima giornata. Poi sarà l'urna a indicarci il nostro futuro: quando siamo arrivati in finale siamo arrivati secondi nel girone. Ora arrivare primi o secondi non cambia tanto, ma bisogna qualificarsi prima di tutto”.

Una Juve che, però, dovrà fare reinventare il reparto d'attacco, orfano di Higuain, Dybala e Pjaca. Ma Allegri ha già le idee abbastanza chiare su come ovviare a tutte queste assenze: “Il modulo? O Cuadrado a fianco di Mandzukic, oppure il tridente con uno tra Sturaro, Kean e Alex Sandro”.


Commenta

Rispondi

Probabili formazioni Serie A

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Ultime notizie