Seguici su

Champions League

Juventus-Lione, inizia la conferenza di Allegri e Higuaìn

Martedì ore 18:30 in diretta da Vinovo è iniziata la conferenza stampa della Juventus in vista del match di Champions contro il Lione.

Il primo a prendere parola è Gonzalo Higuaìn: ” Con il Napoli è stata una gara speciale e sono contento della vittoria. Ora testa a Juve-Lione”.
Speciale, sì, perchè Higuaìn contro il Napoli ha segnato il gol della vittoria, un gol contro il suo passato, e proprio dei gol, il pipita ha parlato in conferenza: “In Champions League segno meno? A me interessa aiutare la squadra e arrivare sino in fondo, con Mandzukic mi trovo benissimo, e spero che l’intesa tra noi migliori ancora”.
Higuaìn risponde sul match di domani, sul passaggio del turno: “Juve-Lione è importantissima. Vincendo saremmo qualificati e potremmo lottare per il primo posto. Ci aspettiamo una partita fisica. Il Lione ha bisogno di punti e dovremmo partire molto forte”.

La parola passa dopo al tecnico Allegri: “Il Lione viene da una bella vittoria in trasferta, noi vincendo domani potremmo avere la qualificazione in mano”.
Il tecnico bianconero elogia Claudio Marchisio appena rientrato dall’infortunio: “Marchisio domani gioca. Ci ha dato esperienza e si è ormai calato molto bene nel ruolo di regista”. 
Il tecnico spende alcune parole anche sul rigore parato da Buffon a Lacazette: “Gigi è straordinario e per 20 anni ha dimostrato di essere il migliore di tutti”.
Infine un’ analisi sulla forma fisica dei convocati, vista l’assenza di Chiellini infortunatosi sabato contro il Napoli: “Siamo in buone condizioni, Khedira sta bene come Evra. A parte Chiellini, ho tutti i difensori disponibili, e speriamo che domani i ragazzi regalino ai tifosi ed alla società la qualificazione in anticipo”.

Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Pubblicità Fantacalcio Fantardore 2020-21
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Champions League