Seguici su

Serie A

Dal calcio alla musica, Osvaldo senza rimpianti: “Mi sento libero”

osvaldo-dal-calcio-alla-musica

Contro il calcio ed a favore della musica: è un nuovo Pablo Daniel Osvaldo quello che ha parlato questa sera: “Mi sento finalmente libero da tutta la merda che c'è nel calcio. Quel mondo non mi ha mai capito e ultimamente non riuscivo più a sopportarlo. Ora sto bene e sono sereno perché mi dedico a ciò che amo: la musica”.


Tante le squadre in cui ha militato, ma soltanto una è rimasta nel suo cuore, ossia il Boca: Non ho problemi a parlare di calcio. Mi ha dato tutto nella vita ed è stata una grande passione. Ho amato molto giocare a calcio e averlo fatto anche con la maglia del Boca, il club del mio cuore, è stato stupendo”.

Perchè questo cambiamento improvviso? Osvaldo ci spiega tutto: “Negli ultimi anni mi sono accorto che non era il mio mondo. Grazie a esso ho guadagnato tanto, ma non è tutto nella vita. Mi sono reso conto che mi rendeva infelice e ho deciso di dire basta. Ogni volta che salgo sul palcoscenico mi rendo conto che è ciò che voglio veramente”.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A