Seguici su

Ultime notizie

Roma, la potenza offensiva coronata dalla coppia Salah-Dzeko

Zdenek Zeman sostiene che l’importante è fare un gol in più dell’avversario. E la Roma in questo momento sta sposando pienamente la teoria del tecnico boemo con un attacco che fa scintille ma con una difesa ancora troppo fragile (complice anche l’emergenza infortuni).

Focalizzandoci però sulla fase offensiva della squadra giallorossa, i numeri fino a questo momento sono strabilianti. La Roma ha infatti il miglior attacco del campionato con ben 29 gol fatti in 12 partite (2 in più del Torino secondo attacco del torneo).
E del reparto offensivo i due principali protagonisti sono Dzeko e Salah. Il bosniaco, nonostante ieri sia rimasto all’asciutto, è ancora capocannoniere, insieme a Icardi, con 10 reti fatte. Mentre il protagonista del match con il Bologna è stato sicuramente Salah. L’egiziano ha realizzato la sua prima tripletta in serie A arrivando a quota 8 gol in campionato. Dunque i due attaccanti della Roma hanno realizzato insieme ben 18 reti, rappresentando la coppia più prolifica del torneo.
Dunque una Roma spumeggiante che, se migliora la fase difensiva, potrà dire la sua in ottica scudetto.

Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Pubblicità Fantacalcio Fantardore 2020-21
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Ultime notizie