Seguici su

Ultime notizie

Roma, parla Spalletti: “Si respira un’aria diversa. Vogliamo vincere a tutti i costi”

Luciano Spalletti e Antonio Rudiger sono appena intervenuti in conferenza stampa per presentare ai media la sfida di domani contro l’Austria Vienna.

Le prime domande sono per il difensore tedesco: “Come mi sento? Sono finalmente uscito dal tunnel. Ora sono felice di essere tornato a giocare e sono pronto a scendere in campo contro l’Austria Vienna. L’ultima parola, però, spetta al mister. Mercato? Sono felice di essere un giocatore della Roma, questo è l’importante. Non mi interessano le voci su una mia partenza”.

La palla è passata all’allenatore giallorosso, che ha fatto la conta degli assenti: “Le condizioni di Manolas ed Emerson? Il brasiliano ha una piccola lesione al polpaccio sinistro, mentre Kostas tornerà con l’Atalanta. Totti? Ha avuto un risentimento muscolare, valuteremo la prossima settimana. Seck tornerà in gruppo venerdì o sabato. Florenzi, Nura, Rui e Vermaelen continuano il solito percorso. Infine anche Fazio non è al meglio: ha subito un trauma ad Empoli. Se non sta bene, domani non gioca”.

Luciano Spalletti ha poi spostato l’attenzione sulla gara di domani: “Noi giocheremo per vincere la partita, se Fink sostiene che si accontenta di un pareggio avrà le sue ragioni. Le assenze peseranno? Per me non sono un problema, ho una rosa forte e ho fiducia nei miei calciatori. Domani possiamo schierare un undici titolare di tutto rispetto. De Rossi in difesa? Ha già dimostrato di poterci giocare”.

Il blackout della gara di andata, il tecnico toscano lo commenta così: “Della partita dell’Olimpico ricordo soprattutto gli errori. Ma nell’ultimo periodo siamo cresciuti come gruppo. I calciatori non accettano più di tornare a casa senza la vittoria”.

Luciano Spalletti ha poi chiuso sulla formazione di domani: “Almeno metà formazione la sapete tutti. La sanno anche loro. Abbiamo i difensori contati. L’unica sorpresa sarà in attacco, dato che abbiamo un giocatore in più. Strootman? Domani parte titolare. Per le qualità tecniche e caratteriali che ha è molto importante per noi”.


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Pubblicità Fantacalcio Fantardore 2020-21
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Ultime notizie