Seguici su

Ultime notizie

De Rossi: “Se la Juventus avrà un ritmo più umano possiamo giocarcela”

Serata speciale per Daniele De Rossi che questa sera, entrando nel secondo tempo al posto di Nainggolan, ha strappato la sua 400esima presenza con la maglia della Roma. Ecco il commento di “Capitan futuro” a PremiumSport dopo la vittoria con il Pescara:

“Stasera non abbiamo giocato benissimo ma l'importante era vincere. Il Pescara è una squadra che gioca un bel calcio e ha messo in difficoltà diverse grandi squadre come Napoli e Juventus. Quindi siamo contenti per i 3 punti.

Dzeko ha detto che se si gioca così perdiamo il derby? Probabilmente ha ragione perchè la Lazio è una grande squadra e certi errori rischi di pagarli a caro prezzo.
Cosa è cambiato rispetto al passato? Nella prima era Spalletti eravamo etichettati come una delle squadre migliori in Europa dal punto di vista del gioco. Adesso siamo cambiati soprattutto per le qualità degli esterni che sono più offensivi. Ma quando dobbiamo difendere dobbiamo farlo tutti insieme. Poi è chiaro che se attacchi sempre e hai il pallino del gioco vinci.
La classifica? E' una classifica corta e molto variabile dal secondo posto in giù. Se la Juventus avrà un ritmo più umano allora possiamo giocarcela.
Dzeko? E' un bravissimo ragazzo, lui ha sempre saputo che lo stimiamo. E' chiaro che i gol ti aiutano a ritrovare fiducia e serenità. Quest'anno anche il nostro modo di giocare lo agevola e 17 gol fino ad oggi sono tanti.
La Lazio? E' una squadra pericolosa con giocatori molto forti. E' riuscita a trovare la quadratura e ora può lottare per obiettivi importanti.
Il rinnovo? La situazione non è cambiata ma non c'è nessun assillo. L'importante è fare bene in questo periodo importante della stagione”.

Commenta

Rispondi

Probabili formazioni Serie A

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Ultime notizie