Seguici su

Serie A

Bologna, Verdi: “Rientro previsto per fine gennaio. E’ durissima, non dura.”

L'attaccante del Bologna Simone Verdi ha parlato dalla palestra Isokinetic dove sta svolgendo la riabilitazione dopo l'operazione alla caviglia. Verdi ha parlato dei tempi di recupero, del momento di forma prima dello stop e dei tifosi del Bologna.

Sui tempi di recupero dopo l'operazione: “E' durissima, non dura. Mi manca stare con i miei compagni e vivere lo spogliatoio quotidianamente. Giovedì scorso ho iniziato la riabilitazione con due sedute al giorno. Il mio rientro è previsto intorno a fine gennaio, poi se le cose si svilupperanno in un certo modo e riusciremo ad accorciare i tempi sarà meglio. Vivere le
emozioni che possono essere positive o negative con i compagni è la cosa
che mi manca di più. Da fuori, la partita si vive in modo diverso.”

Sul momento di forma prima dell'infortunio: “Sono rammaricato per quello che mi è successo perchè stavo facendo bene e volevo continuare a fare bene con
questa maglia
che è quella che mi ha dato fiducia quest'anno.”

Verdi ha infine concluso parlando dei tifosi rossoblù: “Mi hanno mandato tantissimi messaggi e li ringrazio perchè mi stanno
facendo vedere quanto mi vogliono bene e ora sta a me ripagare la loro
fiducia
. Sono cose che emozionano sempre,
soprattutto se fatte da un bambino. E' una cosa bellissima. Quando ero
piccolo io, avevo degli idoli e adesso essere un loro idolo mi fa
piacere e sono orgoglioso di questo.”


Commenta

Rispondi

Probabili formazioni Serie A

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Serie A