Seguici su

Calcio estero

Liverpool, Owen battuto da Woodburn: nuovo record

Dopo aver debuttato in Premier League, Woodburn si è tolto una soddisfazione molto più grande: con la rete rifilata al Leeds United nel match di Coppa di Lega infatti, è diventato a 17 anni e 45 giorni, il calciatore più giovane ad aver segnato con la maglia del Liverpool, battendo di 99 giorni un mostro sacro come Owen che poi vinse anche il pallone d'oro. Il goal è stato inoltre realizzato sotto la Kop, rendendo il tutto ancora più magico. 


L'allenatore Klopp si è espresso cosi sul suo nuovo talento: “Sappiamo tutti di cosa Ben sia capace, il mio primo lavoro è far rendere questi giocatori al massimo. Sono molto felice per lui, sono solo preoccupato che ora i giornalisti si facciano trascinare! Sappiamo quanto è giovane, ma non lo sembra in allenamento. E' una bella storia e tutti i ragazzi sono felici per lui, tutti in spogliatoio sorridono”.

Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Calcio estero