Seguici su

Calciomercato

Chievo Verona, Campedelli: "Eravamo vicini alla firma di Balotelli"

luca campedelli presidente Chievoverona

Il presidente del Chievo Verona Campedelli ha parlato alla Gazzetta dello Sport. Ecco le sue dichiarazioni: “Balotelli non è cattivo come appare, non so quanto eravamo vicini alla firma ma spero ricordi con piacere il nostro pranzo. Ai cinesi dell'Inter dico che non basta mettere i soldi, serve passione. Io vengo agli allenamenti quasi tutti i giorni, non basta pagare gli stipendi. Come regalo di Natale vorrei oggi i 40 punti, in modo da non soffrire più e poterci salvare. I miei collaboratori sanno quanto sia importante scegliere l'uomo insieme al calciatore ed è cosi che scegliamo i calciatori”.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Calciomercato