Seguici su

Ultime notizie

Palermo, Corini: "Sconfitta immeritata. Credo fermamente nella salvezza"

Esordio sfortunato sulla panchina del Palermo per Eugenio Corini che perde contro la Fiorentina 2-1. Rete decisiva di Babacar all'ultimo minuto del match. Ha parlato ai microfoni di PremiumSport il neo tecnico dei rosanero per commentare la partita:

“La squadra ha fatto una buona partita creando qualche buona chance, come nel caso del rigore non concesso. Abbiamo sempre avuto la voglia di contrattaccare e quella di stasera è una risposta straordinaria perchè ho visto grande voglia da parte dei ragazzi.

Ottava sconfitta consecutiva? Quando ero al Chievo la squadra aveva totalizzato 6 punti in 12 gare e ci siamo salvati. Nel calcio niente è impossibile e per me abbiamo le qualità per raggiungere il nostro obiettivo.

Cosa ho detto ai ragazzi? Ho detto che la sconfitta è immeritata e che dobbiamo ripartire da questa prestazione. Un punto stasera sarebbe stato oro colato perchè lottiamo sott'acqua senza ossigeno ma la squadra c'è e faremo di tutto per salvarci.

Fiducia per il futuro? Oggi ho capito che ce la possiamo fare perchè quando c'è voglia e determinazione niente è impossibile.

Manca convinzione? In certi momenti delicati non è semplice venirne fuori. Per questo abbiamo bisogno di punti per ritrovare fiducia e ridurre lo svantaggio dalla quart'ultima entro Natale”.

Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Ultime notizie