Seguici su

Calciomercato

Inter: Kondogbia può salutare a gennaio

kondogbia-allenamento-inter

Arrivato a suon di milioni nell’estate del 2015 a Milano, dopo
una lunga battaglia con il Milan, Geoffrey Kondogbia non ha mai dimostrato di poter
valere i soldi spesi per lui, ecco il motivo principale per il quale i
neroazzurri stanno pensando ad una sua cessione a gennaio.


Dopo l’ennesima brutta prestazione, quella contro il Napoli,
i neroazzurri sembrano aver preso la decisione definitiva sul suo futuro…sarà
cessione
. Si parla di una cessione in prestito con obbligo di riscatto fissato
a 20-22 milioni
. I neroazzurri si stanno già muovendo per il sostituto, il
principale candidato è Rincon del Genoa.


Il suo bottino in due anni di Inter è troppo misero per un
giocatore pagato 31 milioni più bonus. Con i neroazzurri ha infatti totalizzato
solamente 38 presenze, un gol e un assist. Stando ai dati Opta che riporta l’edizione
odierna della Gazzetta il giovane francese rispetto ai tempi del Monaco è in
calo
anche in tanti altri aspetti come la precisione dei passaggi, i contrasti
vinti, le palle recuperate e le palle intercettate. Due anni da dimenticare
dunque per Kondogbia
che a gennaio cerca una nuova sfida per ripartire e
mostrare il suo vero talento.


Commenta

Rispondi

Probabili formazioni Serie A

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Calciomercato