Seguici su

La Liga

Inter, Joao Mario fa sognare i tifosi: "Se Ronaldo lascia il Real Madrid, lo porto qui"

La frase è di quelle forti: “Se un giorno Cristiano Ronaldo volesse lasciare il Real Madrid credo che sarei capace di convincerlo a venire all’Inter“. Queste le parole di Joao Mario a Tuttosport che continua: “E’ difficile, è al Real da tanto tempo ed è il simbolo di una squadra che continua a vincere molto. Per l’Inter sarebbe un orgoglio avere Ronaldo in squadra ma la sua realtà al momento è a Madrid”.


Il centrocampista portoghese, arrivato a suon di milioni quest’estate, ritorna sui problemi di inizio anno: “Adesso che c’è un allenatore italiano mi rendo conto di come il problema principale con de Boer fosse la lingua, aveva buone idee ma non riusciva a trasmetterle come oggi riesce Pioli“.

Joao Mario passa poi dalla sua super valutazione e sui suoi idoli: “Se il club ha speso tanto per me (secondo acquisto più caro della storia dell’Inter, ndr) vuol dire che crede nelle mie capacità, anche allo Sporting ho iniziato così così per poi raggiungere un buon livello. Zidane è il mio idolo, però mi piacciono molto Pirlo e Pogba. Hamsik è il giocatore più forte che ho incontrato in Italia, mi ha impressionato“.
Sulla sua posizione in campo e sulla Serie A: “Mi piace giocare più vicino alla porta ma se Pioli mi chiede di giocare più difensivo non ho problemi. Pensavo che la Serie A fosse un campionato più facile, se non sei al top fisicamente non riesci a contrastare gli avversari che sono sempre aggressivi e sanno difendersi bene. Rispetto al campionato portoghese quello italiano è più tattico ed è difficile far gol, ma in Portogallo c’è più tecnica e Porto, Benfica e Sporting riuscirebbero a primeggiare anche qui”.


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in La Liga

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati