Seguici su

Europa League

Le retrocesse in Europa League: insidia Borussia Mönchengladbach per Roma e Fiorentina

Copenhagen, Lione, Tottenham, Besiktas, Rostov, Borussia Mönchengladbach, Legia Varsavia e Ludogorets. Sono queste le otto squadre retrocesse dalla Champions League che proseguiranno il proprio cammino internazionale in Europa League. Un elenco che interessa da vicino la Roma e, probabilmente, la Fiorentina (non ancora certa della qualificazione e del primato del girone).

Infatti, secondo il regolamento dell'Europa League, le prime dei gironi verranno abbinate sia con le seconde degli altri gironi sia con le peggiori terze della Champions League, mentre le migliori terze della CL saranno possibili avversarie delle seconde classificate in EL.

La Roma, certa del primo posto, oltre alle seconde degli altri gironi, potrà dunque incontrare una delle quattro peggiori terze della Champions League, ovvero una tra Rostov, Borussia Mönchengladbach, Legia Varsavia e Ludogorets. La Fiorentina, invece, per potersi assicurare il primo posto, questa sera dovrà almeno pareggiare con il Qarabag.

TESTE DI SERIE
Copenhagen
Lione
Tottenham
Besiktas

NON TESTE DI SERIE 
Rostov 
Borussia Mönchengladbach
Legia Varsavia
Ludogorets


Commenta

Rispondi

Probabili formazioni Serie A

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Europa League