Seguici su

Serie A

Cagliari, Rastelli: "Farias e Padoin non giocano. Mercato? Compito di Capozucca"

cagliari rastelli rinnovo

Massimo Rastelli, allenatore del Cagliari, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match contro il Bologna. Rastelli ha parlato del match contro i felsinei, della probabile formazione e di calciomercato.

Sulla gara contro il Bologna: "Diego Farias e Simone Padoin non saranno della partita, purtroppo non siamo riusciti a recuperarli. Tornano invece Davide Di Gennaro e Marco Capuano. I tanti infortuni non sono quasi mai stati di natura muscolare: non sono dovuti alla preparazione atletica. Forse al campo, che è nuovo e ci vuole tempo prima che diventi morbido. Di fronte ci troveremo un Bologna in un grande stato di forma e che ha ritrovato giocatori importanti come Verdi. Dzemaili, uno dei giocatori più in forma del Bologna, non ci sarà per squalifica e questo è un piccolo vantaggio. Noi proveremo a fare il nostro e anche senza la spinta della Curva Nord sono sicuro che non mancherà il sostegno degli altri settori: ringrazio i nostri tifosi per l'attaccamento che stanno dimostrando. All'andata il Bologna segnò nel nostro momento migliore e rimane ancora un po' di rabbia per come andò quella partita. Sappiamo di essere pochi in questo momento, dobbiamo gestire le risorse. Nonostante questo domani mi aspetto una grande partita."

Sulla probabile formazione: "Tra Murru e Miangue scenderà in campo chi lo merita, nessuno ha il posto assicurato. Di Gennaro sarà in campo. Assenti Fariad e Padoin. Torna Capuano."

Sul calciomercato: "Del mercato al momento non mi interessa, sono concentrato sul Bologna. Se ne occupa Capozucca e se per caso verrà ceduto qualcuno al posto arriverà qualcun altro."


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A