Seguici su

Calciomercato

Real Madrid, blindato Isak: l'erede di Ibrahimovic

Tra le regole basilari di un top club, c'è quella di muoversi in anticipo per bruciare la concorrenza. Soprattutto in tema di calciomercato. Eurosport riporta che il Real Madrid ha già blindato un giovane talento in vista della prossima stagione. Si tratta dello svedese Alexander Isak, attaccante classe '99, in forza all'AIK Solna. Le sue caratteristiche lo hanno già avvicinato all'illustre connazionale Zlatan Ibrahimovic. Isak, nell'ultima Allsvenskan, ha segnato dieci reti in 24 presenze, andando subito a segno all'esordio e diventando il marcatore più giovane della storia della massima serie svedese. Curiosamente l'AIK Solna ha schierato per buona parte del campionato un tandem d'attacco di teenager, dove ha spiccato anche un'altra torre come Carlos Strandberg, ora al Club Brugge. Tra le squadre che avevano puntato Isak figurava anche la Juventus.

 

Il ragazzo, figlio di genitori eritrei, ha già esordito nella Nazionale svedese; nella sua seconda apparizione, il 12 gennaio, ha realizzato una delle reti con cui i gialloblu hanno sconfitto 6-0 la Slovacchia, in amichevole. Il giocatore rimarrà a Solna fino all'estate, in quanto per il momento le Merengues non possono tesserare nuovi giocatori per via delle sanzioni FIFA. Tuttavia, il club allenato da Zinedine Zidane si è accordato per un quinquennale che permetterà al Bernabeu di ospitare le gesta di una possibile nuova superstar del calcio mondiale. A ottobre il Guardian lo ha inserito tra i migliori 60 prospetti della classe 1999.


Commenti
Annuncio pubblicitario
calciodangolo.com Collabora con noi

Classifica Serie A

Risultati Serie A

Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Calciomercato