Seguici su

Premier League

Chelsea, litigio tra Conte e Diego Costa: è rottura tra i due

Un fulmine a ciel sereno nell'atmosfera paradisiaca dello Stamford Bridge. Alla vigilia del match con il Leicester, giunge la notizia della non convocazione di Diego Costa.

L'attaccante si sarebbe autoescluso dopo alcuni fastidi alla schiena legati ai problemi muscolari al bicipite femorale. La sua "diagnosi" però non è stata approvata da Conte e lo staff sanitario e successivamente ci sarebbe stato un duro litigio tra il tecnico e Diego Costa.

Così la non convocazione potrebbe essere solo il preludio a una clamorosa cessione dell'attaccante, autore fino ad ora di 14 gol. E, secondo il Daily Mail, gli agenti del giocatore sarebbero già in Cina per trattare il suo trasferimento. Anche perchè, sempre secondo il quotidiano inglese, Conte durante la lite avrebbe urlato al giocatore: "Vattene in Cina". La situazione al momento sembra essere davvero irrecuperabile.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Premier League