Seguici su

Serie A

Empoli, Skorupski: "Szczesny è in forma. Futuro? Torino club rispettabile"

Skorupski

Lukasz Skorupski, portiere dell'Empoli in prestito dalla Roma, ha rilasciato un'intervista a Sportwefakty. Skorupski ha parlato di Szczesny, del suo futuro e del Torino, una delle sue pretendenti per giugno.

Sul futuro: "Se la Roma comprerà Szczesny il mio futuro non sarà a Roma e prenderò un’altra direzione. Voglio giocare, crescere e non tornare in panchina. Per cui andrei in un club che mi darebbe più possibilità di giocare della Roma.  Vedremo. Empoli è il posto ideale dove crescere ma non voglio più andare via in prestito. Voglio giocare in un club che lotti per le prime posizioni e soprattutto vorrei rimanere per più di un anno o due. Un altro prestito non è un’opzione."

Sul "duello" a distanza con il connazionale Szczesny: "Lui ha chiuso 7 gare senza prendere gol, una in meno di me sebbene io abbia giocato due partite in meno. Ottimo, mi piace che entrambi abbiamo questi numeri. Sono orgoglioso che i polacchi possano eccellere. Non ho paura di essere recuperato da Szczesny. Anche il pareggio mi andrebbe bene.  Per Szczesny è il momento di forma più alto."

Sul Torino, una delle sue possibili pretendenti: "Si dice che andrò al Torino? L’ho sentito in tv e letto sui giornali. Ne ho parlato con il mio agente, che mi ha detto di concentrarmi solo sul campo e che tutto sarà più chiaro al termine della stagione. Il Torino in Italia è un club molto rispettabile. Una buona squadra. Ogni anno cresce e vuole giocare in Europa. Ha ambizione. Non mi dispiacerebbe giocare lì."


Commenti
Annuncio pubblicitario
calciodangolo.com Collabora con noi

Classifica Serie A

Risultati Serie A

Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Serie A