Seguici su

Serie A

Juventus, Agnelli: "Il futuro ci deve proiettare nella leggenda. Obiettivo vincere"

agnelli juventus andrea

Andrea Agnelli, presidente della Juventus, ha parlato in occasione della presentazione del nuovo logo. Agnelli ha parlato del futuro, della sconfitta di Firenze e del nuovo logo.

Sul futuro: "Futuro? Da questa stagione ci può e ci deve proiettare verso la leggenda sia esso il sesto scudetto consecutivo, sia esso il percorso in Europa."

Sul nuovo logo, presentato ieri a Milano: "La sede è differente perché come Giorgio Moroder qui presente ha cambiato il mondo della musica e vinto 3 premi Oscar, così noi vogliamo innovare pur mantenendo la nostra identità e l’essenza di sempre, ovvero il campo e la vittoria. Perché vincere è l’unica cosa che conta e non deve essere mai dimenticato. Per questo la stagione attuale è importante. Nel principio di innovare, eccoci proiettati nel futuro. E futuro significa crescere e continuare a vincere. Un grande manager disse “Cambia prima di essere costretto a cambiare”: e noi vogliamo cambiare, innovare. Questo logo definisce il senso di appartenenza e uno stile Juve che va oltre, che tocchi i bambini, le donne e i millennials. Vicino al logo vorrei la coccarda di una vittoria importante, in Italia o in Europa."

Sulla sconfitta di Firenze: "Non nascondo che in una bellissima serata come questa c’è in me del disappunto, che esiste, per come è andata ieri sera, ma lo sport ci dà sempre una speranza, e quindi dobbiamo rimanere concentrati sull’obiettivo futuro, sempre. Quello di vincere. Bisogna andare oltre alla sconfitta di Firenze: Pogba è il passato."


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Serie A