Seguici su

Serie A

Roma, Spalletti: “L’obiettivo è fare meglio. Numericamente ci manca qualcosa”

Luciano Spalletti, allenatore della Roma, ha rilasciato un'intervista ai microfoni di SkySport. Spalletti ha parlato del 2016 appena concluso, delle prossime gare e del calciomercato.

Sul calciomercato: "Il mercato? Questo è un tema profondo. La squadra mi piace, credo nei miei giocatori, anche se qualcuno ha detto che numericamente ci manca qualcosa. Giocheremo partite ogni due o tre giorni, ma se non succede qualcosa di particolare riusciremo a fare bene. Abbiamo dovuto rinunciare a giocatori importanti per infortunio ma siamo andati avanti. Iturbe? Aveva voglia di iniziare una nuova avventura: coloro che partiranno dovranno essere sostituiti."

Sui prossimi impegni in campionato: "La differenza tra casa e trasferta? Il salto di qualità passa dalle gare lontane dall'Olimpico. Dobbiamo fare passi in avanti sotto l'aspetto della personalità, altrimenti sarà dura. Adesso abbiamo quasi tutte trasferte, servirà il cambio di marcia. La gara contro il Genoa sarà molto importante, dobbiamo lavorare sull'impatto fisico, cercando di pressare i nostri avversari, che hanno messo in difficoltà la Juventus, ovvero la squadra più forte."

Sul 2016 della Roma: "Ci stiamo allenando come se non ci fossero state le vacanze, vogliamo partire forte quest'anno dove ci aspetteranno 365 giorni che varranno tutti come dei mini trofei. Dobbiamo avere l'avidità di volerli vincere tutti. Sono favorevole a giocare nei giorni di Natale ma dobbiamo avere stadi adeguati a portare la gente, con le famiglie e con i bambini a contatto con le varie squadre. Nel 2016 abbiamo fatto numeri importanti, adesso dobbiamo essere bravi a migliorarli ancora, partendo da una bella base. Il mio obiettivo è quello di fare meglio sotto tutti gli aspetti, solo così potremo vincere qualcosa."


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Serie A