Seguici su

Europa League

Europa League, la Roma verso gli ottavi: contro il Villarreal è un allenamento

Poco più di una passeggiata quella che la Roma affronterà tra qualche ora nelle mura amiche. Le speranze di passare il turno per gli ospiti spagnoli si riducono al minimo dopo la batosta di una settimana fa. Il Villarreal arriva da turista nella capitale e i monumenti da vedere segnati in agenda sono soltanto due: l'Olimpico e Francesco Totti, che partirà da titolare a guidare l'attacco.

Quattro le reti da recuperare ai giallorossi. Tanti, troppi per il "sottomarino giallo" che è affondato nella gara di andata di questi sedicesimi di Europa League. Per la Roma una sorta di allenamento prima del big match della ventiseiesima giornata di serie A, quando andrà in scena a Milano contro l'Inter inseguitrice. Non c'è comunque da fidarsi del tutto. Il Milan, un'altra italiana, si fece rimontare dal Deportivo La Coruna, un'altra spagnola, nei quarti di finale di Champions League nel 2004.

Ma Spalletti sembra intenzionato ad apportare qualche modifica alla formazione iniziale: turn over sicuramente per Edin Dzeko che farà spazio al PuponeIl capitano giallorosso è a caccia del gol-record, quello che gli consentirebbe di essere il marcatore più anziano della competizione. Staffetta italo-egiziana alle sua spalle con El Shaarawy che farà rifiatare Salah. Poi dentro Mario Rui, Perotti e Vermaelen.

Roma-Villarreal, si comincia alle 19,00.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Europa League