Altre Competizioni

FA Cup, la favola del Lincoln City

Scocca il 90′, Il Lincoln batte un calcio d’angolo. Matt Rhead prolunga la traiettoria e Sean Raggett la spedisce alle spalle del portiere! L’arbitro fischia tre volte, il Lincoln City Football Club (Conference Premier) espugna il Turf Moor, battendo il Burnley (Premier League) e vola ai quarti di finale di FA Cup.
I due manager della squadra, Danny e Nicky Cowley, sono fratelli. Il più piccolo, Nicky, non si aspettava di certo un risultato del genere quando preparava le partite sul più noto gioco manageriale del mondo, Football Manager!
Anche per Matt (193cm per 106kg), autore dell’assist, è stato un sogno diventato realtà. Fino a poco tempo fa, infatti, il giocatore nativo di Stoke, lavorava come operaio alla JCB ed ha rischiato moltissimo licenziandosi per rincorrere la sua passione.
L’altro protagonista, nonché autore, dell’inaspettato gol, Sean Raggett, non crederà tutt’oggi a ciò che è accaduto. Il giocatore del Lincoln, twittava così qualche anno fa. “Un giorno, spero di giocare contro Joy Burton”. Non avrebbe mai pensato di giocarci e addirittura di vincerci, scrivendo così un pezzo di storia del calcio inglese.
Il Lincoln proseguirà, quindi, la sua favola. Chissà se lunedì sera saremo protagonisti di un’altra impresa, visto che si giocherà un altro ottavo di finale: Sutton-Arsenal. Tutti davanti al televisore, perché nell’affascinante FA Cup nulla è scontato!


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Altre Competizioni