Seguici su

Serie A

Icardi vs Higuain: il confronto tra i due bomber

Juventus Inter metterà a confronto anche due dei migliori attaccanti del campionato, Higuain e Icardi. 

Il pipita della Juventus pagato 90 miioni e gioiello del mercato bianconero, contro il capitano e goleador dell'Inter. 

Le cifre stagionali dei due sono molto vicine: Icardi ha realizzato 15 reti in campionato in 22 presenze proprio come Higuain, che invece vanta un goal in più in Champions League. 

Media reti leggermente migliore del Pipita, 1 goal ogni 118 minuti contro 1 goal ogni 140 minuti di Mauro. 

Diverso invece il discorso assist che vede Icardi primeggiare con 8 stagionali rispetto ai 2 di Higuain. 

Nonostante siano attaccanti puri entrambi, le armi a loro disposizione per fare goal sono molto diverse: più opportunista e più abile di testa Icardi, più veloce e abile nel crearsi l'occasione Higuain.

Entrambi hanno in comune la nazionale argentina dove però Icardi ha giocato soltanto una partita, complice l'età e l'ostinità del tecnico argentino Bauza nel non convocarlo. Molto più presente Higuain con 67 partite e 31 reti.

E il bilancio contro Inter e Juventus? Anche qui la sfida è quasi un pari: 9 le reti dell'interista contro i bianconeri (seconda miglior vittima di sempre), 8 quelle dello juventino contro i nerazzurri.

I 6 anni in più di carriera permettono a Higuain di avere 455 presenze e 239 reti, con 84 assist. Ma non fa male nemmeno Icardi con 201 presenze, 106 goal e 27 assist.

Nemmeno il valore di mercato è poi cosi distante e se la Juventus ha sborsato 90 milioni per Gonzalo l'Inter ne ha rifiutati 70 per Maurito, che tanto ha insistito in estate per il rinnovo.

Tra campionato e coppa in questa stagione il più decisivo dei due è il bianconero, che 8 volte ha regalato la vittoria alla sua squadra contro le 4 del nerazzurro. Altra differenza importante riguarda il modo in cui i due vanno a segno: Icardi ha segnato 5 goal di testa, 1 di sinistro e 11 con il destro. Higuain invece, 4 volte di sinistro 1 di testa e 13 con il destro. 

Quella tra Icardi ed Higuain è una sfida destinata a rinnovarsi con il tempo ma che per il momento deve ancora decidere chi dei due è il vincitore. Il confronto di domenica potrebbe aiutare, perché dopo quel match siamo sicuri: il vincitore sarà soltanto uno. 


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A