Seguici su

Calciomercato

Inter, Cristiano Piccini osservato speciale

Cristiano Piccini è pronto a ritornare in Italia. Secondo quanto riportato da "TuttoMercatoWeb" sulle sue tracce è piombata prepotentemente l’Inter, pronta ad offrire un nuovo contratto al terzino toscano.

Piccini, terzino destro classe ’92, è cresciuto calcisticamente nella sua amata Firenze, dove ha svolto la consueta trafila di tutto il settore giovanile fino ad arrivare in prima squadra. La società dei Della Valle ha scelto di mandarlo in prestito a farsi le ossa; Carrarese in Lega Pro, Spezia in Serie B e Livorno in Serie A. Un’escalation che ha richiamato all’attenzione anche club dall’estero.

Su di lui, infatti, nel 2014, è arrivato il Betis Siviglia. Il club andaluso, ai tempi in Segunda Division, ha puntato fortemente sul ragazzo prelevandolo a titolo definitivo ma con un diritto di riacquisto in favore della Fiorentina. Con il Betis Piccini ha disputato due ottime stagioni, conquistando la promozione in Liga il primo anno e affermandosi nella massima serie il secondo.

È in quest’annata, tuttavia, che il toscano sta raccogliendo le maggiori soddisfazioni: a poco più di metà stagione, Piccini ha collezionato 16 presenze tra campionato e Coppa del Re, siglando anche due reti.

La voce di un suo rientro in Italia in estate è resa ancora più forte dagli osservatori del club nerazzurro avvistati in occasione delle gare contro Barcellona e Valencia.


Commenti
Annuncio pubblicitario
calciodangolo.com Collabora con noi

Classifica Serie A

Risultati Serie A

Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Calciomercato