Seguici su

Champions League

Champions League, Bayern Monaco-Real Madrid: gran galà all’Allianz Arena

Supersfida in programma questa sera tra Bayern Monaco e Real Madrid, le stelle sono pronte a scendere in campo. I precedenti passaggi del turno sono in totale parità: cinque per parte

Partita davvero affascinante quella che si disputerà questa sera tra Bayern Monaco e Real Madrid, valevole per l'andata dei quarti di finale di Champions League. In campo ci saranno due delle squadre più vincitrici di questa competizione: 16 in totale, 11 quelle vinte dalle Merengues e 5 dai bavaresi.

Il primo atto di questa supersfida vedrà come palco scenico il modernissimo impianto dell'Allianz Arena, dove la squadra di Carlo Ancelotti ha sempre vinto in questa stagione. In casa il Bayern è una macchina da gol; sono 15 le reti siglate in appena quattro partite. In trasferta i Blancos, in questa competizione, vantano due vittorie e due pareggi.

I precedenti dicono 11 vittorie Bayern, 9 in favore del Real e solamente due pareggi. Parità nel dato complessivo dei passaggi del turno: cinque a testa. Terza volta negli ultimi sei anni che queste due squadre si incontrano in un passaggio del turno a eliminazione diretta. Il bilancio anche qui è di parità. L'ultimo precedente risale alla stagione 2013/2014, quando l'allora tecnico del Real, Ancelotti, e il suo vice Zidane, vinsero sia al Bernabeu, 1-0, che in Baviera, rifilando agli uomini di Guardiola un umiliante 4-0. Quell'anno il Real Madrid alzò la Decima.

Il Bayern arriva da una settimana di alti e bassi, cominciata con la sconfitta sul campo dell'Hoffenheim nel turno infrasettimanale e terminata con la vittoria per 4-1 sul Borussia Dortmund. Gli spagnoli sono reduci dal pareggio interno nel derby contro l'Atletico per 1-1, che ha fermato la loro striscia di cinque vittorie consecutive in Liga.

Dubbi alla vigilia per Ancelotti per quanto riguarda le condizioni di Lewandowski. Il polacco dovrebbe partire dalla panchina. Assenze importanti per gli uomini di Zidane: in difesa dovrà fare a meno di Pepe e Varane. Il giovane Nacho farà coppia col diffidato Sergio Ramos.

Probabili formazioni:

Bayern Monaco (4-2-3-1): Neuer; Lahm, Martinez, Boateng, Alaba; X. Alonso, Vidal; Robben, Thiago Alcantara, Ribery; Muller. All. Ancelotti.

Real Madrid (4-3-3): Navas; Carvajal, Ramos, Nacho, Marcelo; Casemiro, Kroos, Modric; Bale, Benzema, Cristiano Ronaldo. All. Zidane.


La pillola di Fanta

Si affrontano due degli attacchi più prolifici in questa edizione della Champions League: sono 24 le reti realizzate dal Bayern, mentre 22 quelle del Real. Difese tutt'altro che impenetrabili: la squadra di Ancelotti ha subito 8 reti, mentre quella di Zidane ben 12. GARA APERTA


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Champions League