Seguici su

Consigli Fantacalcio

Consigli fantacalcio: ecco chi schierare nella 31^ giornata

consigli fantacalcio 31 giornata

Dubbi su chi schierare al fantacalcio? Ecco i nostri consigli per fare bene nella 31^ giornata di Serie A

Dopo le semifinali di Coppa Italia, che hanno sancito che saranno Juventus e Lazio a sfidarsi nella finale del 2 giugno, continua il campionato. La 31^ giornata di Serie A sarà inaugurata sabato alle 15.00 dalla delicatissima sfida salvezza tra Empoli e Pescara e si concluderà domenica col big match Lazio-Napoli, valido per la lotta al terzo posto.

Continua, quindi, anche il fantacalcio e i consigli per ottenere qualche bonus in più e qualche malus in meno. Vediamoli!

 

EMPOLI-PESCARA (Sabato 8 Aprile ore 15:00)

In questa delicatissima sfida salvezza, toscani e abruzzesi si giocheranno gran parte del loro futuro. Il Pescara arriva dall’ottimo pareggio ottenuto col Milan e cavalcherà l’ondata d’entusiasmo; l’Empoli subisce gol da 9 giornate consecutive – 22 per l’esattezza, quasi 2 gol e mezzo a partita – e dovrà buttarsi in avanti per tentare di ottenere 3 punti preziosi contro il Pescara ultimo in classifica.

L’atteggiamento sfrontato dei toscani lascerà praterie alle spalle e si sa come sono le squadre di Zeman in attacco. Per cui fiducia ai soliti Caprari e Benali oltre alla piacevole sorpresa Cerri, anche se potrebbe partire dalla panchina. Anche Bovo potrebbe far male su punizione, pollice verso per Memushaj. Nell’Empoli consigliamo di schierare l’ottimo Thiam visto contro la Roma, insieme ai talentuosi El Kaddouri e Jose Mauri. Se avete di meglio in rosa evitate Skorupski.

Consigliati: Benali, Cerri, Thiam
Sconsigliati: Memushaj, Skorupski, Bellusci
Possibile sorpresa: Bahebeck


ATALANTA-SASSUOLO (Sabato 8 Aprile ore 18:00)

Dopo l’ottima prova di Genova, l’Atalanta troverà di fronte un Sassuolo che nelle utlime 5 partite ha ottenuto solo un punto, contro il Crotone. Mandate in campo tutti gli atalantini che avete in rosa, potrebbe essere la partita del ritorno al gol di Petagna che non fa segnare il suo nome sul tabellino dal 29 gennaio. Gomez inutile consigliarlo, a differenza di Grassi, favorito su Cristante per sostituire Kessiè squalificato: mandatelo in campo, è la sua occasione.

Tra i neroverdi evitate Consigli e Lirola che soffriranno l’ottimo periodo di forma di Gomez, ma puntate su Berardi, tornato al gol contro la Lazio. Anche Politano potrebbe regalarvi soddisfazioni.

Consigliati: Petagna, Grassi, Berardi
Sconsigliati: Consigli, Lirola, Toloi
Possibile sorpresa: Kurtic


JUVENTUS-CHIEVO (Sabato 8 Aprile ore 20:45)

Quale peggior momento per il Chievo di incontrare la prima in classifica: i gialloblu, probabilmente adagiatisi sugli allori, vengono dalle due sconfitte contro Bologna e Crotone e non crediamo che contro la Juventus possano ottenere punti; se sperate e credete in qualche gol clivense allora vi consigliamo Inglese e Birsa, gli unici che potrebbero impensierire Buffon.

Sconsigliamo tutto il reparto difensivo. Nella Juventus incerottata, Higuain e Dybala dovranno trascinare i bianconeri, complici i forfait di Pjaca e Mandzukic. Cuadrado può far male sulle fasce, così come Pjanic sulle punizioni. Asamoah tornerà titolare, ma non crediamo potrà incidere.

Consigliati: Birsa, Dybala, Pjanic
Sconsigliati: Asamoah, Sorrentino, Spolli
Possibile sorpresa: Meggiorini


SAMPDORIA-FIORENTINA (Domenica 9 Aprile ore 12:30)

La Sampdoria forte della vittoria a San Siro contro l’Inter sfrutterà il momento d’oro dei suoi attaccanti Schick e Quagliarella, essendo Muriel ancora ai box. Consigliamo anche il polacco Bereszynski, le cui prestazioni convicono sempre di più. A nostro parere, un talento come quello di Bruno Fernandes, può regalare sempre ottimi bonus. Tutto ciò potrebbe andare in conflitto col fatto che la Fiorentina non subisce gol da 4 partite, in cui i viola hanno ottenuto 3 vittorie e un pareggio.

Sentiamo però che Tatarusanu stavolta potrebbe subire gol, per cui evitatelo, insieme a Sanchez e al rientrante Rodriguez, che potrebbe soffrire l’ottimo momento dei blucerchiati. Date fiducia a Badelj e Ilicic.

Consigliati: Bereszynski, Bruno Fernandes, Ilicic
Sconsigliati: Regini, Rodriguez, Sanchez


BOLOGNA-ROMA (Domenica 9 Aprile ore 15:00)

Nonostante la sconfitta con la Fiorentina per 1-0 di domenica scorsa, il Bologna delle ultime giornate è sempre più convincente. Per questo mandate in campo Dzemaili e Verdi. Anche l’ex Viviani potrebbe far male, qualora non aveste grandi alternative schieratelo. Assolutamente no Mirante e i difensori rossoblu, la Roma ha il secondo miglior attacco del torneo.

Nei giallorossi formazione tipo: De Rossi, che giovedì ha detto la sua sul futuro di Spalletti, potrebbe regalare una sorpresa alla voce bonus, così come Strootman; date fiducia ai tiri dalla distanza dei giallorossi. Rudiger è in forma, schieratelo. Evitate Manolas, non in ottima forma.

Consigliati: Verdi, Strootman, Rudiger
Sconsigliati: Mirante, Gastaldello, Manolas
Possibile sorpresa: Viviani


[vc_cta h2=”Non farti cogliere impreparato!” h2_use_theme_fonts=”yes” h4=”Consulta le nostre probabili formazioni” txt_align=”center” style=”outline” add_button=”bottom” btn_title=”LEGGI QUI” btn_color=”green” btn_align=”center” css_animation=”appear” use_custom_fonts_h2=”true” btn_link=”url:http%3A%2F%2Fcalciodangolo.com%2Fprobabili-formazioni|||”][/vc_cta]


CAGLIARI-TORINO (Domenica 9 Aprile ore 15:00)

Sfida che non ha molto da dire ai fini della classifica: i rossoblu sono salvi, i granata non hanno più nulla da chiedere al campionato. Analizzato ciò, evitate il portiere degli isolani Rafael: avrà di fronte il capocannoniere Belotti, mentre Murru potrebbe soffrire la velocità di Iago Falque.

Chissà se Borriello sarà influenzato dalle voci che lo vogliono lontano da Cagliari per la prossima stagione; mandatelo comunque in campo, Hart non è il re dei clean sheet, l’ultimo risale alla prima partita del 2017, 0-0 contro il Sassuolo. Baselli potrebbe regalarvi bonus, così come Zappacosta potrebbe servire assist preziosi per Belotti. Sfruttate anche Moretti che, dopo il gol di domenica scorsa, ha rinnovato il suo contratto in settimana. Se avete alternative valide, evitate Castan, in campo al posto dello squalificato Rossettini.

Consigliati: Iago Falque, Zappacosta, Borriello
Sconsigliati: Rafael, Murru, Castan
Possibile sorpresa: Baselli


CROTONE-INTER (Domenica 9 Aprile ore 15:00)

I nerazzurri devono risollevarsi dopo la sconfitta con la Sampdoria di domenica scorsa. Dall’altra parte i calabresi vengono dal convincente successo in trasferta col Chievo. Il Crotone, proprio adesso, deve tirare fuori gli artigli, quindi fiducia a Falcinelli e Stoian, i due più talentuosi dei pitagorici. Evitate tutta la difesa, Cordaz compreso.

Nell’Inter, Banega sta vivendo un momento d’oro, schieratelo. Kondogbia avrà la sua occasione, complice l’infortunio di Gagliardini, mentre Brozovic non sembra dare sicurezze, evitatelo.

Consigliati: Falcinelli, Banega, Kondogbia
Sconsigliati: Cordaz, Rosi, Brozovic
Possibile sorpresa: Stoian


MILAN-PALERMO (Domenica 9 Aprile ore 15:00)

I rossoneri, dopo il pareggio di Pescara, cercano i 3 punti contro un Palermo che invece lotta per la salvezza. Tra i rosanero consigliamo solamente Nestorovski, insieme al rientrante Diamanti, ancora alla ricerca del primo gol coi siciliani. Evitate Goldaniga, troppo discontinuo.

Nel Milan consigliamo vivamente Pasalic, in gol domenica scorsa e Deulofeu, il migliore nelle ultime partite dei rossoneri. De Sciglio, disturbato dalle voci di mercato, non dà garanzie, se avete alternative lasciatelo in panchina, al pari di Paletta.

Consigliati: Nestorovski, Deulofeu, Pasalic
Sconsigliati: Paletta, Goldaniga, Vitiello
Possibile sorpresa: Chochev


UDINESE-GENOA (Domenica 9 Aprile ore 15:00)

Nonostante la rimonta subita dal Torino, i friulani sono in un buon momento; tutto l’opposto sta vivendo il Genoa, contestato apertamente dai tifosi. Nell’Udinese quelli più in forma sono Samir, Zapata e Thereau, mandateli in campo senza esitazioni. Evitate Kums, non una grande stagione per il belga che alla voce gol c’è ancora un rotondissimo zero.

Tra i rossoblu rientra Hiljemark uno dei pochi che potrebbe far male. Laxalt e Ntcham possibili sorprese. Evitate Munoz, Burdisso e il portiere, probabilmente Rubinho.

Consigliati: Samir, Zapata, Hiljemark
Sconsigliati: Munoz, Rubinho, Kums
Possibile sorpresa: De Paul


LAZIO-NAPOLI (Domenica 9 Aprile ore 20:45)

Sfida di cartello della 31^ giornata, valida per il terzo posto. La Lazio è in un momento di forma strepitoso, con Immobile e Milinkovic-Savic sugli scudi. Nella Lazio, difficile tenere qualcuno fuori, forse solo Strakosha, che si ritroverà di fronte l’attacco migliore della Serie A.

Nel Napoli evitate Albiol e Reina, che soffriranno l’attacco biancoceleste. Mandate in campo, invece, Insigne e Koulibaly: la stagione del francese è la migliore della sua carriera.

Consigliati: Milinkovic-Savic, Immobile, Koulibaly
Sconsigliati: Strakosha, Reina, Albiol
Possibile sorpresa: Parolo

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più in Consigli Fantacalcio