Seguici su

Serie A

Qui Empoli, Martusciello: “Devo affiancare qualcuno a Thiam, OK Barba!”

L'Empoli ospita il Sassuolo per la 34^ giornata di serie A. Mister Martusciello ha poche scelte lì davanti, dietro squadra che vince non si cambia…

Momento esaltante per l'Empoli: il club toscano, dopo 31 giornate di anonimia ma che sono bastate per non scivolare mai nella zona retrocessione, si è rialzato grazie a due trasferte insidiose (quella di Firenze e Milano) vinte entrambe per 2-1.

A pochi passi dalla conferma nella massima serie italiana, domani ospiterà il Sassuolo di Di Francesco, con un occhio di riguardo a quello che succede a Crotone: i calabresi se la dovranno vedere con il Milan ed un eventuale passo falso potrebbe chiudere il campionato anche in chiave salvezza.

Intanto, il tecnico Martusciello ha parlato così in conferenza alla vigilia del trentaquattresimo turno di A:

“Più che bravi, dovremmo essere determinati. Il futuro di queste gare lo scriviamo noi. Riguardo il Sassuolo, è una squadra forte perché è allenata molto bene: Di Francesco è riuscito a risollevare una stagione molto difficile per i suoi. Più temibili di Fiorentina e Milan, sicuramente superiori a noi.

Buchel non ce la fa, così come Mchedlidze e Marilungo. Croce? Vediamo. In difesa riconfermo Barba, mentre in attacco di sicura gioca Thiam. Da quest'ultimo, insieme a El Kaddouri, mi aspetto che confermino tutto il buon lavoro svolto: sono cresciuti, ma devono ancora soffire molto…”


La pillola del Fanta

Quart'ultimi, con più capelli in testa Maccarone che gol fatti in stagione: 22 per l'esattezza, ma che probabilmente basteranno per salvarsi. L'unica nota positiva per i fantallenatori è quel numero 28 tra i pali: Skorupski potrebbe vivere un'altra fantastica domenica.


Commenta

Rispondi

Probabili formazioni Serie A

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Serie A